In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 3
Ieri: 17
Totale: 1303
Ultimi: MattiaDraven

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 31
Totale: 31
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
MattiaDraven 17/2/2020
Gabriele 25/1/2020
ValeriaDalai 24/1/2020
Nerd29 19/1/2020
Fabbri 11/1/2020
Sanshuke82 9/1/2020
Vodoobot 5/1/2020
mariajimes16 28/12/2019
enricozed 13/12/2019
ginobaltico 10/12/2019
Segnala messaggio:
 

[Avventura - Battista il Pollaiolo] - 5A - Floriano il Taumaturgo

Oggetto: [Avventura - Battista il Pollaiolo] - 5A - Floriano il Taumaturgo
inviato da Gurgaz il 6/3/2009 20:17:17

Dopo pranzo il gruppo lascia la casa del Pollaiolo per recarsi al sontuoso palazzo del Mago Sebino. Durante il tragitto c'è una breve sosta da un sarto, amico di Battista e ancor più amico dopo aver ricevuto un sacco di galline, che offre in prestito a Floriano qualche drappeggio per rendere il suo aspetto ancor più vistoso. Ed ecco che dalla bottega emerge Floriano il Taumaturgo, nella sua veste rossa e dorata, accompagnato dal fedele servitore Tartacot e dal un'entusiasta miracolato dalle sue arti sopraffine.

La comitiva fa girare più di una testa ai passanti, alcuni dei quali salutano perfino con un breve inchino. Floriano regge il gioco e mantiene un portamento altero, degno di un uomo della massima importanza. Il percorso che dalla sartoria conduce al Palazzo è una curiosa passerella d'onore, in cui i due accompagnatori hanno un bel daffare a tenere lontani i mendicanti e i curiosi. "Era meglio tornare per vie traverse" - sussurra Floriano - "ma forse utto questo chiasso può fare il nostro gioco".

Quando la strada si spalanca sulla piazza del Palazzo, il corteo si snocciola ai lati e segue con lo sguardo il personaggio che pare diretto in visita al grande Sebino. Oltre l'arcata, Tartacot si trova davanti un robusto battaglio e picchia con forza tre volte.

Dopo un tempo oltraggiosamente lungo, uno dei battenti si apre e fa la sua comparsa un uomo alto e robusto, dal naso schiacciato e dai capelli arruffati. E' una guardia vestita in armatura di cuoio, con una spada corta che le pende dalla cintura. "Chi siete e chi cercate?" - chiede burbero, guardando il paludato Floriano e i suoi compagni con uno sguardo affascinato e diffidente allo stesso tempo.

La risposta che dovete dare stavolta deve essere dialogica, ognuno per sé, ovviamente. Per me è equivalente se parla uno qualsiasi di voi, quindi il primo che arriva parli pure.

Il titolo della sezione lo possiamo cambiare se me lo indicate. Tenete presente che ho aperto tanti thread per consentire il rapido prosieguo del gioco, per darvi più fronti su cui pensare e proporre. Dovrebbe servire anche ad ovviare alle mie assenze, almeno durante la settimana. Se avete qualche cambiamento nell'approccio da suggerire, fatelo nel thread nr. 4 prima di andare avanti qui.


Floriano

Forza 10
Abilità 10
Conoscenza 80

Vita: 4

Tartacot

Forza 25
Abilità 40
Conoscenza 35

Vita: 4

Teobaldo

Forza 50
Abilità 20
Conoscenza 30

Vita: 5
Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved