In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 12
Ieri: 11
Totale: 1303
Ultimi: MattiaDraven

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 46
Totale: 46
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
MattiaDraven 17/2/2020
Gabriele 25/1/2020
ValeriaDalai 24/1/2020
Nerd29 19/1/2020
Fabbri 11/1/2020
Sanshuke82 9/1/2020
Vodoobot 5/1/2020
mariajimes16 28/12/2019
enricozed 13/12/2019
ginobaltico 10/12/2019
Segnala messaggio:
 

Re: [Avventura - Battista il Pollaiolo] - 5A - Floriano il Taumaturgo

Oggetto: Re: [Avventura - Battista il Pollaiolo] - 5A - Floriano il Taumaturgo
inviato da Gurgaz il 7/3/2009 15:42:15

La guardia grugnisce un commento in qualche oscuro dialetto laitiano e serra decisa la porta. Tartacot resta con un palmo di naso, poi inizia a lamentarsi a gran voce affinché la folla che fa capannello nei pressi dell'atrio lo senta bene. "Che insolenza, chiudere la porta in faccia ad un sì noto erudito! Dobbiamo dunque figurarci il famoso Sebino come un mago dalle brusche maniere?".

Sta ancora blaterando, quando la porta si apre ed escono due guardie, accompagnate da un uomo alto e vestito di un saio nero. Un viso pallido e spigoloso spunta dal cappuccio, nella cui penombra due occhi scuri ed attenti prendono le misure degli interlocutori.

"Vi chiedo scusa per i modi barbari delle nostre guardie" - parla con voce suadente - "purtroppo non è facile reperire gente fidata ed efficiente che sappia trattare gli ospiti col dovuto rispetto. Mi duole tediarvi, ma sono costretto a richiedervi gli scopi della vostra visita. Il maestro è felice di intrattenersi con i suoi pari, ma è anche molto impegnato. Prima di accogliervi è necessario che io accerti le vostre identità"

E' opportuno che il fantomatico Floriano si esprima. Gli altri possono comunque lasciare il loro contributo, ossia presentarsi a loro volta e decantare le sperticate lodi del mago. Non dimenticate di spiegare che cosa volete esattamente: visitare il palazzo, un colloquio con Sebino, entrambe o altre cose.

PS per ASMODEUS: se vuoi scrivere in corsivo come facciamo noi, basta che utilizzi i tag. Metti (i) all'inizio del testo in corsivo e (/i) alla fine, ma le parentesi che ho segnato come tonde devono essere quadre

Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved