In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 4
Ieri: 17
Totale: 1303
Ultimi: MattiaDraven

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 35
Totale: 35
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
MattiaDraven 17/2/2020
Gabriele 25/1/2020
ValeriaDalai 24/1/2020
Nerd29 19/1/2020
Fabbri 11/1/2020
Sanshuke82 9/1/2020
Vodoobot 5/1/2020
mariajimes16 28/12/2019
enricozed 13/12/2019
ginobaltico 10/12/2019
Segnala messaggio:
 

Re: [Avventura - Battista il Pollaiolo] - 5A - Floriano il Taumaturgo

Oggetto: Re: [Avventura - Battista il Pollaiolo] - 5A - Floriano il Taumaturgo
inviato da Gurgaz il 9/3/2009 23:37:29

L'uomo vestito di nero resta un attimo in silenzio. I suoi occhi furtivi passano da Floriano a Teobaldo e da Teobaldo a Tartacot, che continua a sfoggiare un'espressione sicura. Al contrario lui sembra un po' titubante ed indeciso sul da farsi.

"Non ho la fortuna di avervi sentito nominare, in passato" - sentenzia infine - "ma se la vostra fama è tale da avervi preceduto da queste parti, il mio maestro vi conoscerà sicuramente. Egli sa ogni cosa ed è conoscitore enciclopedico dell'intrebidellavossofia".

"Estrebidassologia" - lo corregge Floriano.

"Ma certo! Potete entrare. Vi chiedo soltanto di favorire alle guardie le vostre armi, se ne avete. Questa è la regola".

La porta si apre di più e il gruppo entra finalmente nel Palazzo del Mago Sebino. I battenti si richiudono ed ora sono visibili due guardie, che si avvicinano ai tre guitti con decisione.

"Siate così gentili da distendere le braccia" - li istruisce il tizio col saio - "il controllo durerà poco e non vi arrecherà eccessivo disturbo".

Potete dire quel che volete, se qualcosa non vi garba, oppure lasciarvi ispezionare normalmente.

Solo un avvertimento: non mi avete detto che oggetti portate e che oggetti lasciate a casa, a parte Teobaldo che non ha voluto portare neppure un cinto erniario. Siccome non voglio creare disguidi a tutti i costi, ricordo che ho lasciato aperto il Thread nr.4 per organizzare meglio la vostra messinscena. Se avreste voluto lasciare a casa qualcosa, vi do un'ultima possibilità di farlo.

Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved