In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 0
Ieri: 10
Totale: 1315
Ultimi: Perfidoalino

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 33
Totale: 33
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Perfidoalino 14/6/2020
fobos88 27/5/2020
disperados 18/5/2020
Gabrim 9/5/2020
vindice 7/5/2020
Carlo 30/4/2020
fenice1972 26/4/2020
perryclo 20/4/2020
Rollerwise 15/4/2020
Tuttofinito 10/4/2020
Segnala messaggio:
 

Re: Lupo solitario 1 Expanded - discussioni su ciò che non va

Oggetto: Re: Lupo solitario 1 Expanded - discussioni su ciò che non va
inviato da FalcoDellaRuna il 18/11/2007 13:35:40

Citazione:

Gurgaz ha scritto:

Esistono scampanii, rintocchi, trilli non meccanici? Semmai puoi mettere "meccanico" in riferimento all'orologio, visto che altrimenti non si riesce a capire di che tipo di orologio si tratta.



Esatto. Era proprio questo che mi sarebbe piaciuto leggere. Era ovvio che fosse l'orologio ad essere meccanico (ed i rintocchi in conseguenza).

Citazione:

Questo è un modo estremamente pedante di affrontare una traduzione. Significa voler trasferire qualsiasi sfumatura e dettaglio del testo originale in quello italiano, come se la capacità di comunicare e lo stile di scrittura nelle due lingue fossero identici. Ciascuna lingua ha un suo metodo per rendere i concetti e possiede le sue specifiche potenzialità espressive. La parola "meccanico" nella frase italiana suona come un "di più" che appesantisce il periodo. Secondo me hanno fatto bene ad eliminarla.


Concordo, forse è un po' troppo pesante. Ma la mia era solo una nota "tanto per", visto che era uscita fuori la questione dell'orologio (io non l'avrei nemmeno citato tra gli "errori gravi").

Citazione:

Se l'idea è rispettare il testo di Dever a tal punto, beh, buon lavoro! Pretendere che la E.Elle traduca il testo con lo stesso amore di un fan sfegatato di Joe Dever mi sembra eccessivo. A mio avviso, è bene concentrarsi su problemi principali, ovvero:

- tagli esagerati e pedestri, soprattutto le frasi importanti per il gioco (perché è per tagliare che sono andate perse le note sull'Helgast e lo Psicolaser, probabilmente chi lo ha fatto non sa neanche come si gioca il librogame!);
- la generazione di nuove incongruenze, che misconoscono le vecchie (buone) traduzioni e ne introducono di nuove (peggiori), con il pericolo che nei libri successivi si recuperi la pessima pratica del "nuovo traduttore=nuovi nomi".


No, è ovvio che qualcosa devi adattare, secondo me ma un lavoro ben fatto (che si avvicini ai "Grandi Classici della letteratura") dovrebbe avere l'80-90% del testo molto vicino all'originale.

Io credo che il lavoro di Sammito si avvicini più al 50-60%, quindi trattasi di lavoro al limite della sufficienza.


Concordo nei due punti da te citati, come base per un primo lavoro di recupero degli "errata" veramente gravi.
Quello che vorremmo noi è un in più che forse probabilmente non vedremo mai in nessun libro nuovo tradotto in italiano.
Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved