In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 3
Ieri: 3
Totale: 1183
Ultimi: Alike

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 17
Totale: 17
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3952
2
FalcoDellaRuna
3426
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Alike 16/5/2017
NascaRuggero 5/5/2017
Ersi23 27/4/2017
wesley83 25/4/2017
JamiVerdon 22/4/2017
DiannaPers 18/4/2017
DamonGabba 16/4/2017
ChristyLes 14/4/2017
RoyDevanny 13/4/2017
LorenzoKin 11/4/2017

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 ... 29 30 31 (32) 33 »


Re: Che cosa state leggendo?
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 31227
EXP : 95
Offline
A sorpresa, come a sorpresa mi è arrivato il libro in casa, pubblico una recensione de La Luce di Orione di Valerio Evangelisti.

Non sono stato troppo tenero, di certo il mio giudizio è velato di una certa invidia per gli scrittori che, una volta pubblicati alcuni libri di buona qualità, possono vivere per anni con i frutti dei loro primi successi, invece di sforzarsi sempre più di cambiare, migliorare ed innovare se stessi.

A tempo perso sto anche rileggendo i racconti di H.P.Lovecraft in lingua originale.

Inviato il: 21/4/2010 19:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Maestro Iniziato
Iscritto il:
29/1/2007 9:39
Da Alba (CN)
Messaggi: 1261
Livello : 30
HP : 0 / 745
MP : 420 / 22489
EXP : 81
Offline
Finito un paio di giorni fa Memorie di una cagna, di Francesca Petrizzo... praticamente la Guerra di Troia raccontata in prima persona da Elena, eliminando qualsiasi componente epica.

Il libro si fa leggere volentieri (non è nemmeno tanto lungo), però non mi è piaciuto. Per prima cosa non condivido alcune scelte dell'autrice (alcuni personaggi sono decisamente diversi da quelli del mito, Menelao su tutti), poi mi hanno dato fastidio le sue frasi brevissime (Due parole punto, altre quattro parole, altro punto) e mi ha urtato parecchio questo voler far apparire "fighi a tutti i costi" certi personaggi.

Sottolineao comunque che non sono obbiettivo, detesto le scrittrici, e questa poi ha solo 19 anni...

Inviato il: 22/4/2010 9:57

Ultima modifica di MetalDave il 26/4/2010 8:49:49
_________________
Alla battaglia come lupi, nella mischia come leoni!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 31227
EXP : 95
Offline
Citazione:

MetalDave ha scritto:
Sottolineao comunque che non sono obbiettivo, detesto le scrittrici, e questa poi ha solo 19 anni...


Negli ultimi 5 anni ho letto 5 libri di autrici femminili e me ne sono piaciuti solo 2, comunque non da fare i salti di gioia. Al di là del mancato apprezzamento verso le scrittrici, che di fatto coinvolge anche me, penso che io, a 19 anni, ero buono di scrivere solo cavolate senza spessore stilistico o una vera prospettiva morale.

A 19 anni la gente non può essere in grado di scrivere qualcosa di rivoluzionario, al massimo se è nato con una sensibilità particolare potrà scrivere meglio di altri. La scrittura non è un'arte fatta di talento, come la musica, gli sport e tante altre cose. E' fatta di conoscenza, teorica e pratica, di ricerca dello stile, di riflessione e di tante ore di lavoro. Dubito che a 19 anni si possa avere sviluppato tutto quanto e poter pubblicare, forse solo perché si ha la fortuna di avere i canali giusti, non è il massimo. E' un lasciapassare per il dimenticatoio.

A 19 anni hai tanto tempo per scrivere, quello sicuramente. Poi non ti basta mai quel poco che riesci a ritagliare.

Inviato il: 23/4/2010 19:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Maestro
Iscritto il:
3/2/2007 15:24
Da Lombardia
Messaggi: 1452
Livello : 32
HP : 0 / 790
MP : 484 / 23817
EXP : 61
Offline
Citazione:

Gurgaz ha scritto:
Citazione:

MetalDave ha scritto:
Sottolineao comunque che non sono obbiettivo, detesto le scrittrici, e questa poi ha solo 19 anni...


Negli ultimi 5 anni ho letto 5 libri di autrici femminili e me ne sono piaciuti solo 2, comunque non da fare i salti di gioia. Al di là del mancato apprezzamento verso le scrittrici, che di fatto coinvolge anche me, penso che io, a 19 anni, ero buono di scrivere solo cavolate senza spessore stilistico o una vera prospettiva morale.

A 19 anni la gente non può essere in grado di scrivere qualcosa di rivoluzionario, al massimo se è nato con una sensibilità particolare potrà scrivere meglio di altri. La scrittura non è un'arte fatta di talento, come la musica, gli sport e tante altre cose. E' fatta di conoscenza, teorica e pratica, di ricerca dello stile, di riflessione e di tante ore di lavoro. Dubito che a 19 anni si possa avere sviluppato tutto quanto e poter pubblicare, forse solo perché si ha la fortuna di avere i canali giusti, non è il massimo. E' un lasciapassare per il dimenticatoio.

A 19 anni hai tanto tempo per scrivere, quello sicuramente. Poi non ti basta mai quel poco che riesci a ritagliare.


Sono dello stesso avviso. Devo ammettere che i Paolini della vita - Eragon, ecc - un po' mi fanno innervosire: senza vero talento, senza una scintilla d'originalità artistica, ma con amicizie importanti (se non proprio parenti).

Esiste poi lo scrittore cinquantenne che si mette a scrivere come un sedicenne (ogni riferimento a Moccia è puramente casuale).

Personalmente posso dire d'aver fatto un balzo in avanti tra i venti ed i venticinque anni: rileggendo i vecchi appunti e le vecchie idee, mi rendo conto che c'è un abisso tra quel che esprimevo appena uscito dal liceo e quel che proponevo attorno al 2005 (sono del 1980).
Lo stile "da venticinquenne" non è molto distante da quello che uso attualmente, per inciso.

Inviato il: 24/4/2010 0:01
_________________
Il Sonno Della Ragione Genera Mostri (Francisco Goya)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Maestro Iniziato
Iscritto il:
29/1/2007 9:39
Da Alba (CN)
Messaggi: 1261
Livello : 30
HP : 0 / 745
MP : 420 / 22489
EXP : 81
Offline
Mamma mia, ho riletto il post di qualche giorno fa e mi sono accorto che avevo scritto peggio di un rumeno ubriaco!

Vedo con piacere che abbiamo tutti le stesse opinioni in questo campo, ma era un discorso che venne fuori già qualche tempo fa con la questione "Troisi".

Inviato il: 26/4/2010 8:57
_________________
Alla battaglia come lupi, nella mischia come leoni!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Tutore
Iscritto il:
17/9/2006 0:33
Messaggi: 875
Livello : 26
HP : 0 / 636
MP : 291 / 19892
EXP : 46
Offline
Citazione:

Gurgaz ha scritto:

A 19 anni la gente non può essere in grado di scrivere qualcosa di rivoluzionario, al massimo se è nato con una sensibilità particolare potrà scrivere meglio di altri. La scrittura non è un'arte fatta di talento, come la musica, gli sport e tante altre cose. E' fatta di conoscenza, teorica e pratica, di ricerca dello stile, di riflessione e di tante ore di lavoro. Dubito che a 19 anni si possa avere sviluppato tutto quanto e poter pubblicare, forse solo perché si ha la fortuna di avere i canali giusti, non è il massimo. E' un lasciapassare per il dimenticatoio.

A 19 anni hai tanto tempo per scrivere, quello sicuramente. Poi non ti basta mai quel poco che riesci a ritagliare.

Più che altro, a 19 anni (ma anche prima) hai delle idee ferree su tutto, pensi di saperne abbastanza di quello che c'è da sapere e, se sei appassionato di libri o film, hai la mente che rutila di storie che pensi siano fighissime, e invece sono solo la tua versione di quello che hai già letto o visto. L'idea che per scrivere qualcosa che non sia completamente campato per aria tu ti debba documentare per settimane, mesi o anni non ti passa nemmeno per la testa; leggere tutta la letteratura di genere, o almeno tutta quella migliore del genere, ti sembra uno spreco inutile perché pensi di aver già afferrato tutto e che l'idea che hai tu è assolutamente impossibile che l'abbia già avuta qualcun altro.

Ora non dico che per scrivere un libro si debba passare un decennio a leggere una quantità "adeguata" di libri altrui per ispirarsi e capire: di libri ce n'è sempre di più e molti derivano appunto da quanto ho scritto qui sopra, perciò il rischio è di passare anni a leggere schifezze osannate dalla critica prezzolata e imitare i modelli sbagliati. Se si facesse così, nessuno prima dei 30 anni sarebbe in grado di scrivere qualcosa di buono, e credo che qualcuno più giovane che scrive bene ci sia. Ma tanto per essere pubblicati basta avere un pubblico, e quello non è un problema perché te lo trova l'editore; anzi, è l'editore a sapere già a quale pubblico rivolgersi e a vagliare le proposte degli autori in base a ciò che intende vendere. Secondo me non c'è neanche tanto bisogno di raccomandazione, basta che il tuo lavoro capiti in mano a un editor che sta cercando proprio roba del genere ed è fatta.

Ma poi è vera quella storia che viene pubblicato solo il 10% di tutti gli scritti proposti alle case editrici? A me sembra impossibile pensare che le migliaia di libri pubblicati ogni anno siano solo la decima parte di quanto viene scritto

Inviato il: 26/4/2010 13:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Maestro Iniziato
Iscritto il:
29/1/2007 9:39
Da Alba (CN)
Messaggi: 1261
Livello : 30
HP : 0 / 745
MP : 420 / 22489
EXP : 81
Offline
Finito da poco Il Primo Re di Shannara, di Terry Brooks.
Niente di eclatante ma per il momento è quello che più mi è piaciuto (Saga di Landover a parte) tra tutti i suoi libri.

Risca

Inviato il: 12/5/2010 13:49
_________________
Alla battaglia come lupi, nella mischia come leoni!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Novizio
Iscritto il:
7/7/2008 21:06
Messaggi: 4
Livello : 1
HP : 0 / 5
MP : 1 / 141
EXP : 21
Offline
Ciao Metaldave, e quindi ci si ritrova anche qui! Tutto ok?
Comunque rispondo anch'io al quesito: In questo periodo mi sto finendo il thriller Mystic River di Dennis Lehane e sul settore LG ho iniziato appena ieri Il signore di Ravenloft molto molto bello per il momento!! Anche se i vampiri sono strabusati ma va bene così, sembra un ottima avventura!

Inviato il: 22/6/2010 19:30
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Novizio
Iscritto il:
7/7/2008 21:06
Messaggi: 4
Livello : 1
HP : 0 / 5
MP : 1 / 141
EXP : 21
Offline
Dave, quando ci si becca per una beer?

Inviato il: 22/6/2010 19:31
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Novizio
Iscritto il:
25/6/2010 17:46
Messaggi: 19
Livello : 3
HP : 0 / 52
MP : 6 / 1057
EXP : 9
Offline
Grande Dave!! Condividiamo le stesse passioni (BIRRA LETTURE E METAL!!!)!

Sul genere non propriamente fantasy, ma comunque di cappa e di spada, consiglio a tutti i cinque volumi di EXCALIBUR, di Bernard Cornwell.... Capolavoro assoluto!!! Non te ne stacchi più, e quando finisci i personaggi ti mancano già come vecchi compagni di sbronza!!!

HAIL AND BEER!!!!!

Inviato il: 2/7/2010 1:29
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved