In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 7
Ieri: 19
Totale: 1330
Ultimi: Cucciola78

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 30
Totale: 30
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1734
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1262
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Cucciola78 12/11/2021
Alexthelord 20/5/2021
il_regno_di_Ozz 27/4/2021
riki25 11/4/2021
RangerDelSommerund 5/4/2021
Mirsea 28/3/2021
Marco 27/1/2021
Rinaldo 8/12/2020
giuseppe95 24/11/2020
Spymode 23/11/2020

Naviga in questa discussione:   2 Utenti anonimi



« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 33 »


Re: Che cosa state leggendo?
Allievo
Iscritto il:
17/9/2006 15:54
Da Mediolanum
Messaggi: 30
Livello : 4
HP : 0 / 80
MP : 10 / 3815
EXP : 22
Offline
Beh,Federico.Considera che il Cyberpunk ha delle connotazioni spiccatamente politiche.
Ovviamente non tutta la letteratura Cyberpunk si basa esclusivamente su questo,ma il tema della politica e' presente in praticamente ogni opera di questo genere che ho letto.Anche solo un riferimento,anche solo un accenno.Ma c'e'.
Soprattutto in forma di critica contro un sistema che e' percepito come corrotto e che e' una "evoluzione" del sistema attuale di cui vengono enfatizzati gli aspetti peggiori.C'e' distopia,nonostante non sia MAI una pura distopia.Nonostante tutto,molti dei protagonisti della letteratura Cyberpunk bene o male riescono a trovare una loro dimensione,o quantomeno a godere di brevi sprazzi di conforto.
In ogni caso "Hacker Crackdown" (Giro di vite contro gli Hacker) NON e' un romanzo.Tratta di qualcosa davvero accaduto,e dell'evoluzione della Rete e dei suoi utilizzatori.
In ogni caso altri libri di Bruce Sterling come "Schismatrix" (La Matrice Spezzata,nonostante fosse piu' corretto tradurre con La Matrice Disaggregata) la connotazione politica c'e',eccome se c'e'.Ma c'e' ben poco di realistico,o quantomeno c'e' una base di fondo realistico ma che poi viene diluita nella descrizione di quella che e' l'ambientazione.
La vita umana viene aumentata notevolmente (in un passo il protagonista afferma che fara' attendere un poco un individuo prima di chiamarlo,per non dare l'idea di essere ansioso di farlo.L'interlocutore gli chiede se attendera' un mese,ma lui risponde prontamente che lo richiamera' fra una decina di anni) e l'essere umano viene distrutto,rimodellato e riforgiato secondo i desideri degli stessi esseri umani.Fino alla trascendenza ultima del protagonista,che diviene pura essenza.
E' Cyberpunk,ed e' politico.

Inviato il: 6/12/2006 22:00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 32322
EXP : 29
Offline
Citazione:

Cardinale[3ska] ha scritto:
In ogni caso "Hacker Crackdown" (Giro di vite contro gli Hacker) NON e' un romanzo.Tratta di qualcosa davvero accaduto,e dell'evoluzione della Rete e dei suoi utilizzatori.


Mi riferivo a questo più che altro. Preferisco la critica (anche nel senso di "analisi, giudizio") sociale espressa sotto forma di romanzo e creatività letteraria, piuttosto che sotto forma di dossier. Mi piace il cyberpunk perchè è in grado di estremizzare questo tipo di critica e di presentarla in maniera diretta ma estremamente profonda.
In effetti rileggendo il post di prima, ho scritto una cagata...Boh, le mie opinioni al riguardo sono abastanza simili alle tue.
Neanche a me piace granchè la traduzione del titolo "Schismatrix". Ho sempre pensato a "Scismatrice", per ricalcare la parola composta inglese, ma in italiano non suona granchè bene.

Inviato il: 6/12/2006 23:18
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 10:57
Da Roma
Messaggi: 1090
Livello : 29
HP : 0 / 700
MP : 363 / 33190
EXP : 2
Offline
Prima o poi recensirò il libro di Celine che ho finito di leggere giorni fà.
Non so quanto sarò continuo e quanto ci impiegherò ma vorrei legegre il primo libro della saga di Thomas Covenant(mi avtee convinto voi descrivendemelo come capolavoro da leggere assolutamente)e la Guida Galattica per Autostoppisti di Douglas Adams.

Inviato il: 10/12/2006 20:47
_________________


«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 10:57
Da Roma
Messaggi: 1090
Livello : 29
HP : 0 / 700
MP : 363 / 33190
EXP : 2
Offline
Bella la recensione del Maestro e Margerita.
Avrei dedicato spazio alla corte che segue Satana.
Personaggi che difficilmente si scordano.
Nei pomeriggi a casa di Pip(ex-utente del forum)ho avuto modi di finirmi il mitico "Guida galattica per gli autostoppisti".
A presto una breve recensione.
PS Azz devo recensire anche il libro di Celine che ho finito settimane fà,più passa il tempo e più è difficile.

Inviato il: 18/12/2006 20:40
_________________


«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 0 / 998
MP : 874 / 47321
EXP : 95
Offline
Citazione:

UomoDiAnaland ha scritto:
Bella la recensione del Maestro e Margerita.
Avrei dedicato spazio alla corte che segue Satana.
Personaggi che difficilmente si scordano.


Già, purtroppo devo cercare di contenere il testo e le mie recensioni sono già troppo lunghe così. In poche frasi è dura condensare il numero impressionante di azioni ed eventi che interessano il seguito di Satana, cioè il demone "maggiordomo" Azazello, il sornione gatto Behemoth, il "cavaliere" Korov'ev e la conturbante Hella. Sarebbe stato il caso di parlarne, perché sono personaggi ottimi e spesso più importanti dei protagonisti del libro. Solo ad enumerarli, però, avrei sfruttato un bel po' di righe. Già le mie recensioni le leggono in pochi, figurati se ci metto dentro riassunti di trama e personaggi ancor più estesi.

Inviato il: 18/12/2006 21:55
_________________
Di idee morali non ce ne son più, oggi; e quel ch’è peggio, pare che non ne siano mai esistite. Sono scomparse, inghiottite sin nei loro più piccoli significati... Da L'adolescente di F.Dostoevskij
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 10:57
Da Roma
Messaggi: 1090
Livello : 29
HP : 0 / 700
MP : 363 / 33190
EXP : 2
Offline
Eheh almeno il gatto non lo avrei lasciato fuori
Fà un paio di scene realmente esilaranti,a pensarci rido tra me e me talvolta

Inviato il: 18/12/2006 22:26
_________________


«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Iniziato
Iscritto il:
15/12/2006 9:17
Da Borgosesia
Messaggi: 154
Livello : 11
HP : 0 / 261
MP : 51 / 12207
EXP : 46
Offline
Ho appena terminato "La sottile linea scura" di Lansdale e già mi getto su un altro libro del grande autore texano: "In fondo alla palude".

Inviato il: 19/12/2006 10:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 10:57
Da Roma
Messaggi: 1090
Livello : 29
HP : 0 / 700
MP : 363 / 33190
EXP : 2
Offline
Mi interessa un pò quell'autore.
Lessi una sua introduzioni ad un fumetto("Preacher") e mi incuriosi molto.
Mi dà l'iea di essere simile nelle tematiche e nello stile a James Ellroy(di cui lessi Clandestine una decina di anni fà.poi comprai LA Confidential ma non lo lessì mai,nememno quando Ellroy diventò di moda e iniziarono a sfornare film sulle sue opere)
Lansdale mi dà l'idea di una specie di Rex Chandler(il creatore dell'Ispettore Marlowe)aggiornato ai tempi e molto più pulp e cupo(un matto alla Garth Ennis autore del sucitato Preacher insomma).

Inviato il: 19/12/2006 13:47

Ultima modifica di UomodiAnaland il 19/12/2006 14:49:40
_________________


«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Iniziato
Iscritto il:
15/12/2006 9:17
Da Borgosesia
Messaggi: 154
Livello : 11
HP : 0 / 261
MP : 51 / 12207
EXP : 46
Offline
Mmm.. direi che sei in parte fuori strada Uomodianaland. E' vero che Lansdale ha quelle componenti da te citate, ma non sono sempre così predominanti nella sua produzione (e a volte mancano addirittura del tutto). Caratteristica imprescindibile è invece la sua ironia, a tratti quasi corrosiva (certi dialoghi mi hanno fatto ammazzare dalle risate soprattutto nel ciclo di "Hap & Leonard"), che contribuisce a stemperare la tensione anche nei momenti più drammatici dei suoi romanzi.

Inviato il: 19/12/2006 13:53
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che cosa state leggendo?
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 10:57
Da Roma
Messaggi: 1090
Livello : 29
HP : 0 / 700
MP : 363 / 33190
EXP : 2
Offline
Mhhm interessante,nel caso volessi leggermi un libro,quale mi consiglieresti?

Inviato il: 19/12/2006 14:50

Ultima modifica di UomodiAnaland il 19/12/2006 20:37:06
_________________


«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved