In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 15
Ieri: 13
Totale: 1254
Ultimi: dhell

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 27
Totale: 27
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
dhell 15/10/2018
Ray76it 30/9/2018
massiccio 15/9/2018
Sa.sa. 2/9/2018
fra_umakiwe 2/9/2018
mondi 1/9/2018
MarcelinoB 29/8/2018
HenryNunle 21/8/2018
Skarvench 14/8/2018
Massi79 14/8/2018

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Discussione chiusa



Il Mondo di Meyroan: I Guerrieri Neri, mossa 13
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 43693
EXP : 17
Offline
"Questo passaggio è impraticabile.", disse Thren, dopo una verifica dei massi. "I massi sono troppo pesanti. Deve esserci stato un crollo."
"Ora capisco perchè questa zona non è più stata praticata da tanti anni", disse Yhrit, ancora ansimante.
"Restate qui, a prendere fiato per un po'.", disse Thren. "Io proseguo lungo il condotto principale che abbiamo abbandonato."
Thren, dunque, proseguì lungo la strada principale. Strisciò ancora per molti metri, sprofondando di nuovo nel buio finchè, finalmente, sentì che il tunnel iniziava ad ampliarsi progressivamente. Quindi, ebbe la sensazione che il condotto fosse terminato, perchè non sentiva più la oppressione delle pareti intorno a sè. Nel buio, continuò a muovere le mani, per cercare di capire dove si trovasse. Camminò con molta circospezione. Potevano esserci crepacci. La caverna in cui si trovava era piccola e bassa. Nella parete opposta alla direzione da cui era arrivato avvertì la sensazione di una porta, o un portone. Tuttavia, non fu quello che lo preoccupò. Nel buio, sotto i suoi piedi, sentiva l'inquietante rumore di ossa...
----------------
Nekhret vide le mura cadere e ordinò ai suoi Guerrieri Neri di entrare nella città. Quindi, si rivolse a Kethar, il suo guerriero più fidato.
"Voglio il ragazzo. Trovatelo e portatemelo qui."

[Avventura testuale per Thren]

Rob

Inviato il: 11/11/2006 14:33
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci




 Discussione chiusa


Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved