In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 0
Ieri: 5
Totale: 1300
Ultimi: Nerd29

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 32
Totale: 32
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Nerd29 19/1/2020
Fabbri 11/1/2020
Sanshuke82 9/1/2020
Vodoobot 5/1/2020
mariajimes16 28/12/2019
enricozed 13/12/2019
ginobaltico 10/12/2019
Base 6/11/2019
Dock_911 6/11/2019
mariogoodwine 30/10/2019

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 ... 6 7 8 (9) 10 »


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Allievo
Iscritto il:
13/10/2006 9:47
Messaggi: 33
Livello : 4
HP : 0 / 87
MP : 11 / 3397
EXP : 50
Offline
Io mi ricordo come difficile il 6, perchè l'avevo fatto per primo, senza la Spada del Sole... E il combattimento finale era un casino. Facile direi il 3.

Inviato il: 22/12/2008 11:18
_________________
Ander
@=

www.anderopoli.it
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Novizio
Iscritto il:
9/12/2008 22:53
Messaggi: 7
Livello : 1
HP : 0 / 15
MP : 2 / 490
EXP : 60
Offline
Citazione:

lonewolf79 ha scritto:
Per curiosità , qualcuno ha rigiocato ultimamente i numeri dal 21 al 28?


Li sto' facendo ed al momento sono al 24. A differenze di quanto ho letto qui (anche nelle recenzioni) posso dire che i primi 2 non sono assolutamente facili (sono morto una volta in entrambi, utilizzo il d10 e non baro) soprattutto a causa di combattimenti e/o situazioni in cui si perdono molti punti di resitenza (vedi Dromodon + deathstalker al 21 e lo zurch al 22); pensa che il 22 l' ho finito con 3 pt di res se si eccettuà il paragrafo alla fine. Per il discorso Alchimia, Magi-magic, Elementi è vero: sono arti piuttosto fondamentali (soprattutto l' alchimia nel 23 ti evita moltissimi problemi; non averla puo' portare ad un ''tiro morte'' non facilissimo ed oltretutto errato del libro) pero' è anche vero il fatto che normalmente si scelgono arti ben diverse e che ''due slot'' sono d' obbligo per la guerra ed il raggio ramas senza le quali è pressochè impossibile superare certi combattimenti.

Inviato il: 24/12/2008 14:08
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Tutore
Iscritto il:
17/9/2006 0:33
Messaggi: 875
Livello : 26
HP : 0 / 636
MP : 291 / 24837
EXP : 46
Offline
L'Alchimia Ramas è praticamente un cheat. Dever ne ha abusato, trascurando invece le quattro nuove Arti Superiori, e la sua somiglianza con il Magi-Magic mi fa pensare che anche queste Arti siano state introdotte per valore enciclopedico. Con queste Arti può mostrare le magie Ramas e della Confraternita, e guarda caso sono quelle più utili e che si perfezionano più spesso

Inviato il: 24/12/2008 15:27
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 26630
EXP : 29
Offline
Allora, rispondiamo un po' a tutti.

Precisazione: io parto con una combattività di default alta. Sarò un baro, ma non sono un masochista e non ho tempo di rigiocare i libri trecento volte perchè il playtesting è quello che è (anche se, a parte la questione Alchimia/Magimagic/Elementi, il bilanciamento del Nuovo Ordine è sicuramente meglio pensato). "Facile" per me significa che anche con una combattività più bassa ce la si può fare, a differenza di molti episodi precedenti dove o avevi il massimo dei punteggi più tutti i bonus o nisba.

Per rispondere a EGO: dopo aver finito il 25 l'ho rigiocato un paio di volte per accertarmi di non aver saltato qualche paragrafo. No, è proprio composto di quattro scelte multiple in croce tutte con più o meno lo stesso esito (a seconda della stanza, cambia il combattimento) e si termina in un'oretta. L'inizio nella foresta pietrificata è veramente mal sfruttato: sarebbe un luogo potenzialmente molto affascinante da esplorare, eppure dura due paragrafetti con combattimento obbligatorio. Il tentativo di ricalcare il 14 è evidente, ma secondo me fallisce su tutta la linea, l'unico momento che ho trovato minimamente coinvolgente è la fuga finale. L'"operazione recupero" riesce decisamente meglio al 24 nel riproporre una trama a grandi linee simile a quella del 13.

Quando definivo l'ambientazione del 26 "mal sfruttata" mi riferivo proprio alle stesse cose che hai notato tu: quantunque io apprezzi abbastanza il Dever enciclopedico, "La montagna insanguinata" ha una trama veramente troppo esile e banale (anche se un pelino meglio di quella del 23, a mio parere). Anche se la battaglia finale dopo aver fatto fuori lo Shom-Zaa (tristemente scopiazzato dalla Regina della saga di Alien) mi ha entusiasmato più del resto del libro messo insieme.

Non ho mai preso Alchimia e Magi-Magic (non mi piace l'idea del Lupo Solitario-maghetto) se non come scelte obbligate negli ultimi volumi, ma anche l'arte degli Elementi non scherza come passepartout: se non sbaglio, nel 27, mi sono intrufolato in città alzando della polvere in faccia alle guardie e ho fatto saltare per aria una divisione dell'esercito facendogli scoppiare i cannoni a vapore con l'ebollizione dell'acqua. Tutto piuttosto bislacco.

Le nuove arti, a parte gli Elementi, non sono granchè utili. Così a memoria ricordo due frangenti in cui è possibile usare l'arte del Bardo: nel 25 (mi pare) ti permette di evitare un combattimento neanche proibitivo e in un altro volume è addirittura deleteria. Si, perchè col tuo soave canto fai incazzare una bestia che si trova nella caverna in cui ti sei rifugiato!
L'arte delle Erbe è leggermente più utile e permette principalmente di trovare bonus di Resistenza in giro, ma niente di trascendentale.

Ultima nota: anche a voi sembra che la qualità delle traduzioni del Nuovo Ordine è addirittura inferiore a quelle precedenti o sono solo fisime mie?

Inviato il: 24/12/2008 17:12
_________________
War, war never changes
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Novizio
Iscritto il:
14/4/2009 23:11
Messaggi: 19
Livello : 3
HP : 0 / 52
MP : 6 / 1646
EXP : 9
Offline
Per adesso li ho letti fino al numero 8,sto per iniziare il 9.
La mia classifica in base alla difficoltà è:
1 Traversata infernale
2 La giungla degli orrori
3 L'altare del sacrificio
4 Nel regno del terrore
5 I signori delle tenebre
6 negli abissi di Kaltenland,Ombre sulla sabbia, il castello della morte
Al primo posto sicuramente Traversata infernale,che è anche il mio preferito,è anche il primo librogame in assoluto che ho letto,non solo di Lupo Solitario ma di tutte le serie,è quello che mi ha fatto conoscere ed innamorare dei librogame,secondo me è giusto che sia difficile perchè è quello che ci permette di trovare la Spada del Sole.
I luoghi descritti(nave,città,mercato) sono bellissimi e il libro coinvolge molto il lettore.

Inviato il: 16/4/2009 18:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Novizio
Iscritto il:
14/4/2009 23:11
Messaggi: 19
Livello : 3
HP : 0 / 52
MP : 6 / 1646
EXP : 9
Offline
Hai finito il 2 in un attimo?Misembra quasi impossibile,ma lo conoscevi già?Io l'ho citato come il più difficile!

Inviato il: 16/4/2009 18:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Diacono
Iscritto il:
15/2/2009 20:58
Da Pavia
Messaggi: 57
Livello : 6
HP : 0 / 135
MP : 19 / 4325
EXP : 41
Offline
Personalmente ho trovato difficile il numero 8, arrivare al tempio è stata davvero un impresa ardua!!
Il 3 invece è relativamente semplice... peccato, mi piaceva un sacco la figura in copertina :)

Inviato il: 16/4/2009 21:43
_________________
MancoListaAlmonsin
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Novizio
Iscritto il:
14/4/2009 23:11
Messaggi: 19
Livello : 3
HP : 0 / 52
MP : 6 / 1646
EXP : 9
Offline
io il 12,Scontro Mortale,l'ho terminato al primo colpo senza mai morire,adsesso sto facendo il 13 ed è difficilissimo,sono morto 7 volte,5 volte perchè finivo la resistenaza nei combattimenti,alcuni nemici hanno punteggi di combattività e resistenza altissimi!

Inviato il: 4/6/2009 13:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Grande Maestro
Iscritto il:
15/9/2006 13:57
Da Sommerlund
Messaggi: 3954
Livello : 47
HP : 232 / 1163
MP : 1318 / 45414
EXP : 54
Offline
beh prova a giocare il 12 senza i potenziamenti eh eh!

Inviato il: 12/6/2009 1:28
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Lupo solitario piu' difficile e piu' facile.
Aspirante
Iscritto il:
17/4/2007 19:20
Da Casa Mia
Messaggi: 481
Livello : 20
HP : 0 / 482
MP : 160 / 18002
EXP : 29
Offline
Gran parte dei volumi Ramastan senza potenziamenti è ingiocabile, poco ma sicuro. Anche il 20 è tosto se giocato in versione stand-alone, ma non ai livelli del 12. A parte quello, però, molti altri del blocco di LS Grande Maestro si possono giocare anche da soli; ricordo di aver giocato più volte da piccolo il 16 e il 18 (che per lungo tempo sono stati i miei unici due libri della mini-serie), e se non sbaglio sono tra i primi che ho terminato onestamente.

Inviato il: 13/6/2009 16:04
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved