In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 8
Ieri: 26
Totale: 1239
Ultimi: Marty

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 13
Totale: 13
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Marty 30/6/2018
cipus 22/6/2018
LeaMetters 20/6/2018
WyattVinci 18/6/2018
FrancisIsa 17/6/2018
Sheft66 25/5/2018
Trollo 3/5/2018
skandar 30/4/2018
Grillo 2/4/2018
Alteo 25/3/2018

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Discussione chiusa

(1) 2 »


[Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 20416
EXP : 59
Offline
Gridare... Doveva gridare... Doveva reagire. Doveva recuperare i sensi.
Sentiva un fortissimo dolore al petto. Gli mancava l'aria. Sudava, ma doveva uscire da quella trappola di sensi...
Allargo' le mani ed invoco' la benedizione di Theoroth. Subito il suo corpo inizio a diventare piu' caldo e senti' la vita scorrere di nuovo in lui. La "dea" ritorno' ad essere cio' che era. Un mostro deforme e tentacolare. Il mostro gli si avvicino' e gli disse: "Continua cosi', ora hai trovato la strada per uscire." Immagino' un grande reticolo, luminoso e lui si muoveva dentro, ma ora sapeva dove andare. Sapeva dove andare... Si mosse con velocita', con affanno, il respiro diventava sempre piu' frequente.
Finche' grido' e finalmente senti' la sua voce, il suo grido, fargli male... Era vivo. Si trovava disteso per terra, e respirava affannosamente. L'Occhio brillava di una debole luce verde, ma questo gli consentiva di guardarsi intorno e quello che lo vide gli gelo' il sangue.
Si trovava in un covo di un Neblar, che stava apparentemente dormendo. La forza di attacco psichica del Neblar lo aveva quasi ucciso. Forse, l'Occhio di Theoroth l'aveva salvato. Ma il potere del Neblar era molto forte. Anche dormiente lo aveva quasi soggiogato. Non poteva rimanere li' troppo a lungo. A qualche distanza senti' un forte rumore, come un grande martello che batteva su un muro.

Muovete per Yhrit.
(Ho corretto perche' ho citato TYR, che invece e' il protagonista dell'altra storia).
Rob

Inviato il: 20/11/2006 11:20

Ultima modifica di rgrassi il 20/11/2006 14:09:26
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 34567
EXP : 95
Offline
Avevo letto dei Neblar nell'ambientazione, solo che non immaginavo che avessero tali poteri psichici.

Ebbene, l'istinto dice di raccattare l'Occhio di Theoroth e fuggire, solo che c'è qualcosa che non mi torna. Perché il Neblar avrebbe cercato di soggiogare Yhrit (chi è TYR?) per poi suggerirgli una via di fuga? Sinceramente non capisco. Avevamo stretto un patto con la creatura, che in teoria dovevamo onorare. A questo punto, dipende da che cosa accade se raccogliamo l'Occhio. Se il Neblar reagisce e si rivolge a noi, potremmo riconsiderare la nostra scelta. Se continua a dormire, io sgattaiolerei in direzione del suono, che potrebbe anche essere dovuto ad un Nyrth. Il Nyrth è anche peggio.

Inviato il: 20/11/2006 11:33
_________________
Di idee morali non ce ne son più, oggi; e quel ch’è peggio, pare che non ne siano mai esistite. Sono scomparse, inghiottite sin nei loro più piccoli significati... Da L'adolescente di F.Dostoevskij
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 20416
EXP : 59
Offline
Citazione:
Avevo letto dei Neblar nell'ambientazione, solo che non immaginavo che avessero tali poteri psichici.


L'ambientazione e' in "beta test" con queste partite. :D

Citazione:
Perché il Neblar avrebbe cercato di soggiogare Yhrit (chi è TYR?) per poi suggerirgli una via di fuga?


Diciamo che quello che avete 'visto' (la dea, la fossa) era la rappresentazione del combattimento mentale che stava avvenendo. Il Neblar voleva togliervi i sensi e voi volevate riacquistarli. In alcuni casi la "dea" vi aiutava, in altri no, in base al fatto che il Neblar vi stesse soggiogando o meno. E quel mostro tentacolare (e la "dea" quando compare la luce) potrebbe essere il vostro 'inconscio' (ma ci ritorneremo...)

Citazione:
Avevamo stretto un patto con la creatura, che in teoria dovevamo onorare.


Lo onorerete, lo onorerete... Quello che la dea vuole e' USCIRE. Dovrete far uscire il vostro inconscio, prima o poi. E siete a Kythale. Se non lo fate qui, potreste non farlo da nessun altra parte.

Citazione:
Il Nyrth è anche peggio.


Molto peggio... :I
Rob

Inviato il: 20/11/2006 11:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Maestro Superiore
Iscritto il:
4/10/2006 12:41
Messaggi: 1733
Livello : 34
HP : 0 / 849
MP : 577 / 29272
EXP : 97
Offline
Prendere l'Occhio sembra anche a me la cosa migliore da fare, resta però da vedere come si comporterà il Neblar.

Appoggio in pieno la proposta di Gurgaz

Inviato il: 20/11/2006 15:59
_________________
Adoriamo il Sacro Bue
S.t.s.c.s.m.c.i.c.m.r.n.c.!
Watashi wa ben no nabe desu
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 42854
EXP : 17
Offline
Ok, quindi questa specie di mostro era lì ad attenderci appena fatto il primo passo a Khytale e a soggiogare la mente già stressata di Yhrit.
Sinceramente non capisco bene nemmeno io il fatto che a volte la "dea" aiutasse. Se il Neblar ci ha soggiogato non credo che poi possa decidere di non farlo alternativamente. O forse inconsciamente Ihrit combatteva e quindi l'aiuto della "dea" era riferito al momento in cui il Neblar "mollava la presa"?
Ad ogni modo, sono per la raccolta dell'Occhio e fuga.
Non sono sicuro che si debba andare verso il suono, magari è un altro problema, cerchiamo di far ristabilire un secondo sto poraccio

Inviato il: 21/11/2006 12:48
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 20416
EXP : 59
Offline
Citazione:

O forse inconsciamente Ihrit combatteva e quindi l'aiuto della "dea" era riferito al momento in cui il Neblar "mollava la presa"?


Proprio cosi'...
Rob

Inviato il: 21/11/2006 13:00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 34567
EXP : 95
Offline
Mi pare di capire che "la bussola del tempo" non la dobbiamo affatto recuperare!

Dal testo, non capisco bene se il Neblar è davanti a Yhrit oppure il suo stato di dormiente viene in qualche modo intuito dal sacerdote. Se non vedo il Neblar, col cavolo che facciamo correre Yhrit verso il suono; al contrario, lo faremo muovere in tutt'altra direzione!

Se è in vista, che aspetto ha il Neblar?

Inviato il: 21/11/2006 17:58
_________________
Di idee morali non ce ne son più, oggi; e quel ch’è peggio, pare che non ne siano mai esistite. Sono scomparse, inghiottite sin nei loro più piccoli significati... Da L'adolescente di F.Dostoevskij
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 20416
EXP : 59
Offline
Ciao,

Citazione:

Gurgaz ha scritto:
Mi pare di capire che "la bussola del tempo" non la dobbiamo affatto recuperare!


Ci torneremo, ci torneremo...

Citazione:
Dal testo, non capisco bene se il Neblar è davanti a Yhrit oppure il suo stato di dormiente viene in qualche modo intuito dal sacerdote.


No. Non e' intuito. Yhrit lo vede, con la debole luce verde dell'Occhio.

Citazione:
Se è in vista, che aspetto ha il Neblar?


Ua specie di Mostro della Laguna Nera, ma e' pallido e molliccio.

Rob

Inviato il: 22/11/2006 8:56
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Iniziato
Iscritto il:
15/9/2006 11:32
Messaggi: 242
Livello : 14
HP : 0 / 338
MP : 80 / 11722
EXP : 54
Offline
La spiegazione della battaglia mentale oltre che suggestiva è soddisfacente!
In ogni modo direi anche io, raccattare l'Occhio a tutti i costi (ma non è che Yhrit ce l'ha già in mano?) e poi via... verso il rumore di martello? Perchè no.

Inviato il: 22/11/2006 9:54
_________________
"...But victory is not to be his this day. Raising the Sommerswerd high above your head, a shaft of dawn sunlight catches upon the tip of the golden sword and a brilliant flash of blinding white flame runs the entire length of the blade..."
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Negli abissi di Khytale] - Mossa 18
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 20416
EXP : 59
Offline
L'Occhio e' vicino. Nessun problema a prenderlo.
Rob

Inviato il: 22/11/2006 13:11
_________________

Levity d6 - Sistema per la Narrativa Interattiva ed il Gioco di Ruolo
http://www.levity-rpg.net
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci




 Discussione chiusa


Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved