In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 0
Ieri: 13
Totale: 1315
Ultimi: Perfidoalino

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 25
Totale: 25
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Perfidoalino 14/6/2020
fobos88 27/5/2020
disperados 18/5/2020
Gabrim 9/5/2020
vindice 7/5/2020
Carlo 30/4/2020
fenice1972 26/4/2020
perryclo 20/4/2020
Rollerwise 15/4/2020
Tuttofinito 10/4/2020

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 4 »


*** Quanti sarebbero interessati? ***
Novizio
Iscritto il:
11/12/2006 12:27
Messaggi: 15
Livello : 2
HP : 0 / 40
MP : 5 / 1647
EXP : 62
Offline
Ciao a tutti, mi chiamo Alessio e sono un appassionato di librigame da quando lessi (ormai 20 anni fa) il mitico LO STREGONE DELLA MONTAGNA INFUOCATA.

Oggi mi è venuta nostalgia e mi sono rituffato nei librigame, scoprendo i vari siti internet (italiani e non) dedicati all'argomento.

Noto che un po' tutti si "perdono" nella contemplazione di quello che fu e delle belle sensazioni che ne abbiamo ricavato.

Io invece cerco sempre di proiettarmi al futuro e mi sono chiesto un po' di cose:

1- Esistono AUTORI ITALIANI di librigame "validi"?

2- Nel caso una casa editrice pubblicasse una nuova serie di librigame scritti da uno o più AUTORI ITALIANI "validi" pensate che molti degli appassionati sarebbero interessati all'acquisto?

Non parlo di librigame legati a quelli già esistenti (per motivi di copyright), ma una serie tutta nuova, magari ispirata ai migliori modelli del passato ma con sue particolarità.

E non parlo di casa editrice "grossa" (tipo Einaudi o Mondadori) ma di una piccola casa editrice, disposta magari a lanciarsi nell'operazione con tirature "minime" (tipo 100 o 200 copie per volume).

Le vostre risposte mi interessano molto perchè un'operazione del genere è molto più semplice da organizzare di quanto si possa pensare, basta avere librigame nuovi e validi e una casa editrice disposta a investire un minimo nell'operazione.

Potete rispondermi anche in privato, scrivendo a alecvalschi@latelanera.com

ciao
Alessio

Inviato il: 11/12/2006 12:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Maestro Superiore
Iscritto il:
4/10/2006 12:41
Messaggi: 1733
Livello : 34
HP : 0 / 849
MP : 577 / 34871
EXP : 97
Offline
Ciao!

Autori Italiani di librogames ce ne sono, quello che manca sono librogames nuovi.
Andrea Angiolino è sicuramente il più famoso, ce ne sono anche altri ma nessuno ha avuto un successo "internazionale" (non come molti altri autori di librogames).

Acquistare librogames nuovi, magari italiani?

Ben vengano, certo che sì!!!

Tra l'altro pure qui scriviamo un librogames e molti di noi covano in segreto qualcosa che sperano un giorno di mostrare a tutti (sono certo di non essere l'unico ).

Inviato il: 11/12/2006 13:06
_________________
Adoriamo il Sacro Bue
S.t.s.c.s.m.c.i.c.m.r.n.c.!
Watashi wa ben no nabe desu
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 50134
EXP : 17
Offline
Caro Alessio, prima di tutto, benvenuto tra noi!

Hai ragione quando dici che spesso ci si perde nella contemplazione del passato, ma questo è normale che accada, se si è in qualche modo legati sentimentalmente a delle cose (in questo caso i librogames). Inizialmente anche da noi (sui vecchi siti/forum) si parlava soltanto del passato, ma già da un po' di tempo noi abbiamo intrapreso anche altre strade: primo fra tutti, se dai un'occhiata a tutte le sezioni di questo forum, noterai che abbiamo una sezione dedicata alla scrittura di librogames in vecchio stile (si chiama Librogames on writing) e i vari racconti interattivi del nostro amico Roberto Grassi.
In quattro stiamo scrivendo sul forum un nuovo librogame (che non è legato a nulla di ciò che c'era prima) ma nulla vieta di far partire parallelamente un nuovo progetto (se tu ne vorrai far parte).
Inoltre se hai letto le news in prima pagina ci sarà un revival di Librogames in Inghilterra ( e speriamo successivamente anche in Italia) a partire da Marzo 2007 e noi speriamo che questo possa indurre alla nascita di nuovi proseliti e, perché no, di nuovi scrittori.

Spero che vorrai far parte anche tu di questa nostra comunità, noi ti accogliamo a braccia aperte.
Ciao!!


Inviato il: 11/12/2006 13:15
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Novizio
Iscritto il:
11/12/2006 12:27
Messaggi: 15
Livello : 2
HP : 0 / 40
MP : 5 / 1647
EXP : 62
Offline
Oh, certo, nella comunità ci entro di sicuro.

Ho dato un'occhiata al sito e ho notato la sezione sui librigame on writing, devo ammettere però che ripongo poca fiducia (e lo dico per esperienza) nei progetti che richiedano il lavoro contemporaneo di più di due persone "sullo stesso oggetto".

E' ok aiutarsi per realizzare un librogame, ma "scrivelo" in 4 o più mi sembra dispersivo e ricco di complicazioni. Meglio forse lavorare a coppie, stimolarsi a vicenda, e produrre 2 librigame... magari sulla falsariga di come hanno lavorato Livingstone e Jackson.

L'idea che ho in mente sarebbe la seguente:

1- creare un mondo fantastico "da zero"
2- produrre una serie di librigame ambientati in questo mondo
3- produrre una serie di racconti/novelle ambientati in questo mondo
4- passare il tutto a una casa editrice interessata alla cosa, o auto-finanziarlo in parte.

Il lavoro da fare quindi è tanto e ci vorranno mesi anche solo per produrre il primo volume.

Voi come impostereste il lavoro?

Esiste già "un mondo" che alcuni di voi utilizzano per librigame o giochi di ruolo? Un'ambientazione comune già ben definita, magari da sviluppare e arricchire.

Inviato il: 11/12/2006 15:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Iniziato
Iscritto il:
15/9/2006 11:32
Messaggi: 242
Livello : 14
HP : 0 / 338
MP : 80 / 13955
EXP : 54
Offline
Citazione:

alecvalschi ha scritto:

1- creare un mondo fantastico "da zero"


Questo qui è il punto più difficile, perchè se già è difficile scrivere un librogame "collaborativo", creare collaborativamente una ambientazione lo è ancora di più (e anche qui ti parlo per esperienza :) specie via forum.
Purtroppo per realizzare librogame singolarmente è necessario essere preventivamente d'accordo sull'ambientazione o si fa un lavoro incoerente.
Ambientazioni "open source" (cioè non protette da diritti d'autore) e dotate di rispettabile coerenza interna non ce ne sono, almeno non a mia conscenza.
Quanto al tempo, purtroppo non credo che molti membri del forum ne abbiano in questo periodo per un progetto impegnativo da ciò che ho sentito. Comunque parlando a livello strettamente personale io non ne ho :)

Inviato il: 11/12/2006 15:58
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 50134
EXP : 17
Offline
Citazione:

alecvalschi ha scritto:
Ho dato un'occhiata al sito e ho notato la sezione sui librigame on writing, devo ammettere però che ripongo poca fiducia (e lo dico per esperienza) nei progetti che richiedano il lavoro contemporaneo di più di due persone "sullo stesso oggetto".


Beh, se hai esperienza di questo tipo potrai allora darci qualche suggerimento. Ad ogni modo il nostro progetto è partito e sta andando bene, non vedo perchè quattro autori non possano lavorare insieme, le idee ne escono fuori di piu' e ci stiamo divertendo. Magari non verrà un capolavoro, ma noi ci proviamo, e per ora può dirsi un esperimento: se riuscirà o meno solo il tempo potrà dirlo.


Citazione:

E' ok aiutarsi per realizzare un librogame, ma "scrivelo" in 4 o più mi sembra dispersivo e ricco di complicazioni. Meglio forse lavorare a coppie, stimolarsi a vicenda, e produrre 2 librigame... magari sulla falsariga di come hanno lavorato Livingstone e Jackson.

Come fai a sapere come lavoravano Steve Jackson e Ian Livingstone? Magari era un team di persone, chi può dirlo con certezza?


Citazione:

L'idea che ho in mente sarebbe la seguente:

1- creare un mondo fantastico "da zero"
2- produrre una serie di librigame ambientati in questo mondo
3- produrre una serie di racconti/novelle ambientati in questo mondo
4- passare il tutto a una casa editrice interessata alla cosa, o auto-finanziarlo in parte.


Praticamente come diventare Joe Dever - volume primo.
A parte gli scherzi questa tua idea è affascinante e si può iniziare a pensarci, magari aprendo un thread nella sezione di Librogames on writing. Però se pensi che proporre le idee tutti insieme sia sbagliato allora forse si partirà male o non si partirà affatto.

Citazione:

Il lavoro da fare quindi è tanto e ci vorranno mesi anche solo per produrre il primo volume.

Voi come impostereste il lavoro?

Esiste già "un mondo" che alcuni di voi utilizzano per librigame o giochi di ruolo? Un'ambientazione comune già ben definita, magari da sviluppare e arricchire.


Il lavoro si può impostare in varie fasi, dalla proposta di idee per il nuovo mondo all'inizio della scrittura di un romanzo e poi magari successivamente il librogame (o viceversa). Ad ogni modo inventarsi un mondo non è facile, sopratutto se si è da soli o in al piu' due (lo sapevi che Joe Dever per inventare il Magnamund da solo ha impiegato 7 anni? in due forse ci si metterebbe la metà!).

Inviato il: 11/12/2006 16:10
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 24304
EXP : 59
Offline
Citazione:

1- creare un mondo fantastico "da zero"
2- produrre una serie di librigame ambientati in questo mondo
3- produrre una serie di racconti/novelle ambientati in questo mondo
4- passare il tutto a una casa editrice interessata alla cosa, o auto-finanziarlo in parte.


Il mondo l'ho scritto. I librogame li ho "scritti" (anche se dovendoli far giocare in un forum bisognava trovare un modo piu' "moderno" di gestire un librogame. Le novelle ed i racconti arriveranno. La casa editrice... beh, anche su quello qualcosa si sta muovendo.
In piu' sto pe far uscire la nuova versione del sistema di gioco per la narrazione interattiva ed il gioco di ruolo. Il materiale a disposizione esiste. Se mi date una mano potremmo produrre librogame per il mondo di Meyroan.
Rob

Inviato il: 11/12/2006 16:19
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 10:57
Da Roma
Messaggi: 1090
Livello : 29
HP : 0 / 700
MP : 363 / 28869
EXP : 2
Offline
Io sarei senz'altro interessato ad un progetto simile.
Non penso sia impossibile fare un lg in 4,ma anche io penso che in 2,chiarite un paio di cose si vada più spediti.
Non so quanto ,effetivamente,possano essere interessate case editrici ad un progetto simile.

Inviato il: 11/12/2006 16:23
_________________


«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Novizio
Iscritto il:
11/12/2006 12:27
Messaggi: 15
Livello : 2
HP : 0 / 40
MP : 5 / 1647
EXP : 62
Offline
Ho chieso di un eventuale mondo condiviso proprio per questo motivo. Creare un mondo in team in effetti dev'essere proprio dura...

Vorrei fosse solo chiaro che non sto facendo "il sognatore sbruffone" che arriva, spara le sue proposte fantasiose, e poi scompare.

Ho un editore interessato alla cosa, esperienza nella realizzazione di libri/raccolte, ho diversi illustratori professionisti pronti a lavorarci: sto cercando di capire se sia possibile gettare delle basi solide per questo progetto scavando nei vari forum/siti dedicati ai libri game o se mancano le premesse per farlo.

E mi muovo adesso proprio perchè spero che, con l'arrivo delle ristampe del 2007 (e magari di novità), se si risolleva l'interesse per i librigame il mio/nostro progetto potrebbe essere "la cosa giusta al momento giusto". ;-P

I vostri progetti al momento in cosa consistono di preciso? A che punto stanno? Pensate siano di qualità sufficianti per aspirare alla pubblicazione con una casa editrice?

ciao
Alessio

Inviato il: 11/12/2006 16:24
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: *** Quanti sarebbero interessati? ***
Novizio
Iscritto il:
11/12/2006 12:27
Messaggi: 15
Livello : 2
HP : 0 / 40
MP : 5 / 1647
EXP : 62
Offline
Citazione:

rgrassi ha scritto:
Il mondo l'ho scritto. I librogame li ho "scritti" (anche se dovendoli far giocare in un forum bisognava trovare un modo piu' "moderno" di gestire un librogame. Le novelle ed i racconti arriveranno. La casa editrice... beh, anche su quello qualcosa si sta muovendo.
In piu' sto pe far uscire la nuova versione del sistema di gioco per la narrazione interattiva ed il gioco di ruolo. Il materiale a disposizione esiste. Se mi date una mano potremmo produrre librogame per il mondo di Meyroan.
Rob


Puoi girarmene una versione su file che me la stampo e provo a giocarci? Come testate le vostre creazioni?

Inviato il: 11/12/2006 16:29
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved