In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 0
Ieri: 25
Totale: 1239
Ultimi: Marty

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 7
Totale: 7
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Marty 30/6/2018
cipus 22/6/2018
LeaMetters 20/6/2018
WyattVinci 18/6/2018
FrancisIsa 17/6/2018
Sheft66 25/5/2018
Trollo 3/5/2018
skandar 30/4/2018
Grillo 2/4/2018
Alteo 25/3/2018

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2) 3 »


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 34575
EXP : 95
Offline
Volevo ricordare le parole esatte, se possibile. Mi pare di ricordare Iattura, mentre quella della mummia era una -morfìa di qualche tipo. Credo che solo Roberto ci possa aiutare.

Inviato il: 6/11/2007 12:09
_________________
Di idee morali non ce ne son più, oggi; e quel ch’è peggio, pare che non ne siano mai esistite. Sono scomparse, inghiottite sin nei loro più piccoli significati... Da L'adolescente di F.Dostoevskij
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 20421
EXP : 59
Offline
La caratteristica delle mummie si chiama "Daltonismo di Forma" e il Venditore di Tegami ti vende le iatture.
Rob

Inviato il: 6/11/2007 12:28
_________________

Levity d6 - Sistema per la Narrativa Interattiva ed il Gioco di Ruolo
http://www.levity-rpg.net
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Novizio
Iscritto il:
12/10/2007 10:50
Da London
Messaggi: 5
Livello : 1
HP : 0 / 8
MP : 1 / 268
EXP : 34
Offline
Buongiorno a tutti

Nessuno era in fiera con macchina fotografic e simili?

...Solo spade e scimitarre mi pare di capire... (!!)

Inviato il: 6/11/2007 13:14
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 34575
EXP : 95
Offline
Provo a fare un riassunto della sessione di Gesta Dannatamente Rozze; se qualcuno si ricorda dettagli che a me sono sfuggiti può inserirli nel thread.

Questi i preclari personaggi intervenuti (con relativo interprete):

Personaggi giocanti:

- Una Mummia puzzolente, sofferente di daltonismo di forma, dalla memoria di ferro eppure affetta da amnesie ricorrenti (Falco della Runa)
- Un Trafficante dalla parlantina sciolta, gran procacciatore di pasti gratuiti (Federico)
- Uno Scheletro smemorato, con un ottima propensione a staccarsi le gambe ed attaccarci sotto un mezzo di trasporto come un carretto o una carriola (Xion_Aritel)
- Uno Strammacucco, che poteva essere tutto e niente, rivelatosi infine un gufo maldestro con uno pseudopodo (Gurgaz)
- Un Pirata ondeggiante, spaccone, dal rutto libero e dotato dell’abilità “rubalibre” (Tyorl)
- Una Valchiria nobile, possente, eppure un tantino infame (Aloona)
- Il Vate(r), arbitro del gioco che non vuole perdere l’opportunità di partecipare agli eventi (rgrassi)

Personaggi non giocanti (alcuni affidati temporaneamente ai giocatori):

- Il Re Scheletro, caduto preda di una strana malattia incurabile; secondo lo Stramacucco si tratta di osteoporosi, curabile solo tramite una pozione a base di crisopazio.
- Il Taverniere, che non solo ci ha offerto la cena grazie agli intrighi del Trafficante, ma ci ha anche pagato per mangiare da lui.
- Il Marinaio Ubriacone, che si è imbarcato sulla nostra nave perché passava di lì per caso
- Il Venditore di navi
- Le due Guardie
- Il Cavaliere, senza macchina, senza paura e senza buon senso, lasciatosi abbindolare dalla Valchiria.
- I quattro Barbari, due uomini e due donne, tutti ben piantati
- I quattro Maiali dei Barbari
- Il cavallo della Valchiria, Rin Tin Tin

Altri non mi vengono in mente.

L’Avventura

L’avventura inizia in una taverna del Porto (purtroppo non ricordo i nomi del mondo di Conquest, solo la Rovina del Teschio, il Presidio e la Piana del Peyopote), dove si sparge la tragica notizia della malattia del Re Scheletro. I nostri eroi si spremono le meningi per trovare un modo di guarire il sovrano. Nel frattempo fa ingresso nella taverna una figura apparentemente innocua, vestita di bianco… si tratta del famigerato Venditore di Tegami , uno dei Mostri Erranti più pericolosi in circolazione. Ovviamente il Pirata se ne frega e lo importuna con la consueta sicumera, a suon di "Comprendi?", beccandosi un bella Iattura per cui si troverà affetto da orchite fulminante, una sindrome che provoca l’istantaneo e persistente ingrossamento della borsa (non quella dei soldi, per sua sfortuna ).

Nel frattempo lo Strammacucco individua nell’osteoporosi la malattia del Re Scheletro, praticando la famosa arte della “diagnosi a distanza”, e suggerisce di curarla con una fantomatica pozione a base di crisopazio. Sempre secondo l’esimio ed erudito volatile, il crisopazio si trova in mezzo alle montagne, dall’altra parte dell’isola, perciò occorre un mezzo di trasporto per affrontare il lungo viaggio. C’è un’animata discussione con la Mummia, che nella sua proverbiale e nel contempo zoppicante memoria ritrova come è fatto il crisopazio, ma ne confonde continuamente la forma e il colore.

Il Pirata e il Trafficante sono fermamente decisi a procurarsi la nave con il ladrocinio, mentre lo Strammacucco e i compagni nonmorti si baloccano con la fauna del porto. La Mummia tenta di individuare una nave adeguata ma non ci riesce, perché le bagnarole le sembrano ottimi velieri e i vascelli le paiono relitti. Dal suo canto la Valchiria fa di testa sua, balza sul cavallo Rin Tin Tin e parte alla volta della Rovina del Teschio, dove SICURAMENTE troverà informazioni utili per la ricerca del crisopazio. Ai nonmorti il nome non ispira buone cose e si rifiutano di recarsi in tale luogo.

Trafficante e Pirata attaccano bottone con un Venditore di Navi, cercando di ingannarlo e farsi regalare l’imbarcazione. Visto che non ce la fanno, tentano direttamente di rubarla, ma vengono fermati da due Guardie. Nel frattempo, l’attività di Mummia, Scheletro e Strammacucco viene interrotta da un molesto individuo che li subissa di biglietti e messaggi con scritte volgari od offerte speciali. L’importuno viene immediatamente identificato come uno Spammer , un pericoloso Mostro Errante, ma lo Strammacucco ha l’asso nella manica. Per liberarsi dello Spammer lo chiude dentro un muro di fuoco (Firewall), dal quale non riesce a gettare più i biglietti. Purtroppo lo Strammacucco è notoriamente imbranato e non si accorge di aver lanciato l’incantesimo troppo vicino alla Mummia, che prende allegramente fuoco. Per fortuna il mare è vicino e nelle acque salmastre può placare i bollenti spiriti. La spaventosa colonna di fuoco getta scompiglio nel porto ed il Pirata riesce ad impossessarsi di una nave e a salpare, seguito dai compagni. La Mummia viene successivamente recuperata, ma l’odore di bruciato mescolato alla puzza di salmastro e al naturale fetore del cadavere la rendono particolarmente sgradita ai compagni…

La storia prosegue con la Valchiria che cavalca nelle campagne. Lungo la strada si imbatte in un Cavaliere beota che resta ammaliato dalla sua bellezza . I due decidono di proseguire il viaggio insieme. Il giorno dopo la mancanza di provviste li costringe a cercare un posto dove sfamarsi, ma sembra che non sia possibile far altro che rivolgersi ad una famiglia di Barbari contadini, proprietari di quattro Maiali. La trattativa per avere del cibo è fallimentare: la Valchiria sfoggia una parlantina notevole ed un fascino ammaliante, eppure in rozzi bifolchi non vogliono sentir ragione . Decide quindi di tentare di sottrarre un maiale con l’inganno, aiutata dal Cavaliere che farebbe di tutto per lei, anche rubare. La Valchiria cerca di distrarre i Barbari, ma uno di loro si insospettisce ed interroga il Cavaliere. La sua “noblesse oblige” gli impedisce di mentire, perciò è costretto a spifferare i piani della Valchiria.

Ne scaturisce una rissa confusa, dove un Barbaro è colpito da una Iattura della Valchiria () che lo trasforma in “porcofobico”; immaginate la reazione allergica dopo una vita intera passata in mezzo ai maiali. I quattro Maiali sono liberati dal recinto ed invadono la tenda dei padroni, dove la Valchiria sta menando di santa ragione le due donne barbare. Il Barbaro rimasto fedele alla propria indole da porcaio, visto il compagno in preda ad attacchi di “porcofobia”, pensa che sia una buona cosa saltargli addosso e strangolarlo (non si può vivere da barbari ed odiare i maiali). Il Cavaliere vorrebbe aiutare la Valchiria, ma piuttosto che immischiarsi in una zuffa tra donne preferisce salvare una vita umana . Con una piattonata stende il Barbaro impazzito, ma è troppo tardi per soccorrere il “porcofobico”. Le donne intanto stanno lottando strenuamente, utilizzano i maiali stessi come armi improprie.

Nella confusione generale, il Cavaliere fa un disperato tentativo di fermare le ostilità e ne esce un siparietto che resterà nella storia di GDR:

“Signore, fermate questo scempio! Troppi maiali sono stati uccisi quest’oggi: alcuni sono volati per la tenda, altri giacciono al suolo esanimi (indica i barbari a terra). Cessate questa follia, posate i maiali e preghiamo per i caduti e la salvezza delle loro anime. Propongo che quel povero suino, che si è appena schiantato al suolo perdendo l’uso dei 4 arti, sia infilato su uno spiedo e preparato per il banchetto. Così gli eviteremo una vita di sofferenze e staremo tutti meglio, sazi e riappacificati”.

(commento in background: “e il maiale dice: Amen” )

Un attimo di silenzio e stupore, poi la chiusura della Barbara: “A cavalie', ma che 'ccaxxo sta a' ddi'?”



Così si conclude il nostro one-shot di Gesta Dannatamente Rozze, a Lucca Games 2007.

Inviato il: 6/11/2007 13:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 34575
EXP : 95
Offline
Citazione:

Stukas ha scritto:
Buongiorno a tutti

Nessuno era in fiera con macchina fotografic e simili?

...Solo spade e scimitarre mi pare di capire... (!!)


Ci sono le foto in Galleria.

Colgo l'occasione per far notare a tutti che ieri notte ne ho messa qualcuna in più.

Inviato il: 6/11/2007 13:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 42863
EXP : 17
Offline
Direi che il racconto è perfetto in quasi ogni dettaglio, ci sono giusto un paio di cose da aggiungere:
1)Quando la mummia si butta in acqua, viene raccolto dal Trafficante, che nel frattempo si era slegato dal Pirata, prendendo una barchetta a remi. Quando il Trafficante le dice di voler andare anche lui alla Rovina del Teschio prende e se ne va.

2)La mummia cerca di emanare la puzza per farsi "Sentire" dalla nave del Pirata e fargli fare retrofront, ma fallisce. Non mi ricordo in che modo poi il Pirata si accorge della Mummia e fa una mega manovra dentro il porto (distruggendo probabilmente qualche altra nave) e la Mummia lancia le sue bende a mo' di fune. Il Pirata in un impeto di IndianaJones-ismo fa una manovra che porta entrambi a sbattere contro la nave e ad essere raccolti dagli altri in modo vergognoso.

3) La frase esatta, in romano, che la barbara dice è:"A cavalie', ma che 'ccaXXo stai a di' ?

Inviato il: 6/11/2007 14:24
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Sapiente
Iscritto il:
20/2/2007 15:33
Da Novara
Messaggi: 912
Livello : 26
HP : 0 / 648
MP : 304 / 21623
EXP : 93
Offline
ah, vergognoso!?!? è così che tratti il tuo salvatore?!?!? che con sprezzo del pericolo e del suo olfatto si è lanciato aggrappato ad una fune, per raccoglierti al volo?
paolo, direi che il resoconto è perfetto!
ah, beh, ti sei dimenticato di dire che il pirata era affetto da "canterinite acuta", e ogni tot si metteva a cantare.... e che quasi ogni sua mossa era una citazione da monkey island e pirati dei caraibi!

Inviato il: 6/11/2007 16:05
_________________
Quo usque tandem abutere, Catilina, patientia nostra? Quamdiu etiam furor iste tuus nos eludet? Quem ad finem sese effrenata iactabit audacia?

LA MIA SCUOLA D'ARMI: www.compagniadellavergine.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Accolito
Iscritto il:
5/11/2007 0:33
Da Roma
Messaggi: 148
Livello : 11
HP : 0 / 255
MP : 49 / 7997
EXP : 22
Offline
Ma LOL

Lo stesso fascino ammaliante che mi contraddistingue nella vita... non a caso, ho rimorchiato un beota!

Carinissimo!

Sappiate, comunque... e preparatevi psicologicamente... che posterò anche le vostre future gesta vampiriche!

Inviato il: 8/11/2007 3:49
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 42863
EXP : 17
Offline
woaaa Aloona, questa è una cosa a cui avevo pensato anche io. Sarà uno spunto di commento da parte di tutti gli utenti e un modo per ricordarci di quanto successo.

Inviato il: 8/11/2007 12:15
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - GDR
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 20421
EXP : 59
Offline
Mi sembra che ci siano da correggere alcune cose.
La valchiria riceve la iattura dal Venditore di Tegami all'inizio della storia (perche' voleva ammaliarlo), pero' la iattura era destinata al re.

Il Barbaro che cade in porcofobia entra in una specie di shock anafilattico e rantola per terra, soffocando. Il Barbaro che gli salta addosso cerca di salvarlo, ma il gesto e' mal interpretato dal Cavaliere che lo stende con un piattone della lama.

Rob

Inviato il: 8/11/2007 14:36
_________________

Levity d6 - Sistema per la Narrativa Interattiva ed il Gioco di Ruolo
http://www.levity-rpg.net
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved