In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 11
Ieri: 10
Totale: 1217
Ultimi: Petalino10

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 9
Totale: 9
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3952
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Petalino10 13/1/2018
Francine84 10/1/2018
Moloch_ 7/1/2018
Belial91 19/12/2017
andycapp 26/11/2017
Bomma 12/11/2017
Belthy 11/11/2017
Rodio 29/10/2017
Enrico80 23/10/2017
Albi 16/10/2017

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2) 3 4 5 »


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Sapiente
Iscritto il:
20/2/2007 15:33
Da Novara
Messaggi: 912
Livello : 26
HP : 0 / 648
MP : 304 / 20679
EXP : 93
Offline
è vero, è vero, chiedo perdono.... la donna svenuta è dovuta a falco, ed ho scordato la magistrale interpretazione della chimera da parte di xion!!

Inviato il: 5/11/2007 19:09
_________________
Quo usque tandem abutere, Catilina, patientia nostra? Quamdiu etiam furor iste tuus nos eludet? Quem ad finem sese effrenata iactabit audacia?

LA MIA SCUOLA D'ARMI: www.compagniadellavergine.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Sapiente
Iscritto il:
20/2/2007 15:33
Da Novara
Messaggi: 912
Livello : 26
HP : 0 / 648
MP : 304 / 20679
EXP : 93
Offline
Citazione:

MetalDave ha scritto:
Citazione:

Aloona ha scritto:
Com'era il nome della pozione mutogena di METAL, invece?? LOL
La VOGLIO!!!


Liquido mutogeno Chimaera


vediamo se mi riesce la citazione da altro topic.....
in ogni caso, come diavolo t' è uscita, l' introduzione di sto liquido?? ahahahahahahahahahahahahahahah

e da segnalare, anche, il modo in cui trattava la moglie sciroccata!! la prende per il collo, la guarda con occhi assassini mentre le parla, la lancia via quando la polizia fa irruzione.... fantastico, fantastico!!

Inviato il: 5/11/2007 19:20
_________________
Quo usque tandem abutere, Catilina, patientia nostra? Quamdiu etiam furor iste tuus nos eludet? Quem ad finem sese effrenata iactabit audacia?

LA MIA SCUOLA D'ARMI: www.compagniadellavergine.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 22623
EXP : 29
Offline
Sicuramente il momento più divertente dell'intero periodo trascorso in quel di Lucca.

Partiti dal nulla più assoluto abbiamo dato vita ad un meraviglioso delirio collettivo!

Mi sbilancio, e promuovo questa modalità a nuova frontiera della psicoterapia di gruppo. Quale modo migliore per tirare fuori la follia che c'è in ognuno di noi che una bella one shot a Levity senza ambientazione prefissata?

Sono davvero in diffcoltà nel descrivere la sessione, perchè nei momenti in cui non ero attivo ero occupato a piegarmi in due dalle risate.

Sarei stato curioso di vedere se e come saremmo riusciti a intrecciare le due storie e i due piani temporali, i presupposti per una figata di trama c'erano tutti. Spero di riuscire a trovare il tempo (e la memoria, prima che svanisca) per ricostruire tutto quello che abbiamo detto!

666 post! YEAH!

Inviato il: 5/11/2007 20:35
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Tutore
Iscritto il:
15/9/2006 11:10
Messaggi: 738
Livello : 24
HP : 0 / 589
MP : 246 / 19557
EXP : 59
Offline
Ciao Fede,

Citazione:

Mi sbilancio, e promuovo questa modalità a nuova frontiera della psicoterapia di gruppo. Quale modo migliore per tirare fuori la follia che c'è in ognuno di noi che una bella one shot a Levity senza ambientazione prefissata?


Tu scherzi, ma qualcuno si sta davvero interessando a Levity per fare una tesi di laurea nell'ambito di Sociologia. :)
Vi faro' sapere.
Rob

Inviato il: 5/11/2007 23:00
_________________

Levity d6 - Sistema per la Narrativa Interattiva ed il Gioco di Ruolo
http://www.levity-rpg.net
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Accolito
Iscritto il:
5/11/2007 0:33
Da Roma
Messaggi: 148
Livello : 11
HP : 0 / 255
MP : 49 / 7625
EXP : 22
Offline
Io, come ti sbagli, ho avuto la Valchiria più sfigata della storia...
La CHIMERA, ecco come si chiamava!!! Mitica!

Allora, il gioco è stato molto divertente, anche se la palma va ai pollici negli occhi (da leggersi in tono ESTREMAMENTE esasperato) di Metal e al bambino-Akira di Federico con la voce di baritono.
Mi ha ricordato per molti versi un gioco che amavo molto, "Once upon a time" ed il risultato è stato pressappoco lo stesso (a parte cuochi gay che ci provano con gli orchi). Prima di lanciarmi in giudizi sul sistema, che comunque trovo molto fruibile e carino... senza dubbio originale... vorrei sperimentarlo per una partita "seria" e sto pensando che non si abbinerebbe affatto male col genere horror e spy.
Confesso che l'UNICA cosa a farmi un po' "soffrire" è il mio pessimo vizio di attaccarmi ai miei pg, per questo mi riuscirebbe difficile usarlo in una campagna lunga. Ma non si può mai sapere, in fondo è una cosa nuova per me, potrebbe anche rivelarsi molto interessante...

Inviato il: 6/11/2007 0:56
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 33121
EXP : 95
Offline
Federico, riesci a fare tu il riassunto della partita di Levity? Se hai delle amnesie particolari posso aiutarti con la mia memoria... forse possiamo ricostruire anche i dettagli.

Inviato il: 6/11/2007 14:06
_________________
Di idee morali non ce ne son più, oggi; e quel ch’è peggio, pare che non ne siano mai esistite. Sono scomparse, inghiottite sin nei loro più piccoli significati... Da L'adolescente di F.Dostoevskij
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Sapiente
Iscritto il:
20/2/2007 15:33
Da Novara
Messaggi: 912
Livello : 26
HP : 0 / 648
MP : 304 / 20679
EXP : 93
Offline
voi ricostruite, io integro!
come dice aloona, ho troppi pesci che nuotano nella mia scatola cranica, per potermi ricordare le cose! ^__^

Inviato il: 6/11/2007 15:51
_________________
Quo usque tandem abutere, Catilina, patientia nostra? Quamdiu etiam furor iste tuus nos eludet? Quem ad finem sese effrenata iactabit audacia?

LA MIA SCUOLA D'ARMI: www.compagniadellavergine.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 22623
EXP : 29
Offline
Citazione:

Gurgaz ha scritto:
Federico, riesci a fare tu il riassunto della partita di Levity? Se hai delle amnesie particolari posso aiutarti con la mia memoria... forse possiamo ricostruire anche i dettagli.


Si, ci provo. Sto cercando anche di ricostruire la conferenza, visto che è andata persa.

In questi due giorni ho avuti diversi impegni universitari, ma domani ho un giorno libero, quindi dovrei farcela.

Inviato il: 6/11/2007 20:11
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 22623
EXP : 29
Offline
Prima scena: una strada di campagna, con sullo sfondo un arcobaleno, percorsa da un uomo che indossa un mantello e un cappello di paglia.
A tracolla porta una borraccia di pelle dalla quale cola un liquido scuro. Se la porta alla bocca e beve un sorso. All'imporvviso si imbatte in uno gnomo che gli chiede dove si trovi la fine dell'arcobaleno. Alla vista dell'uomo, lo gnomo appare sdoppiato. L'uomo risponde di non saperne nulla.

A questo punto, il primo turno di segmenti narrativi di narrazioni si conclude con Rob, che introduce una cornice narrativa in cui viene inclusa la storia appena narrata da noi: la nuova scena si apre con un papà che rimbocca le coperte al figlio, appena addormentatosi sentendo la storia dello gnomo e dell'uomo col mantello. Accertatosi che il figlio dorma, l'uomo veste il suo mantello e il suo cappello di paglia ed esce. Per le strade regna il silenzio più totale. Vige infatti un coprifuoco sulla città. L'uomo incontra però una donna, alza una mano verso di lei e la donna sviene.
A questo punto, la narrazione viene sospesa e noi iniziamo a interpretare i personaggi: MetalDave è l'uomo col mantello, mentre Tyorl impersona un losco figuro che, in un vicolo laterale, ha assistito alla scena. L'uomo decide così di mettersi in spalla la donna svenuta e di incamminarsi verso casa. Scopriamo che l'uomo nel vicolo è in realtà un complice dell'uomo col mantello e quindi decide di seguirlo armato, con l'intenzione di proteggerlo. Ma il fatto non sfugge a un agente di polizia (Gurgaz), il quale si avvicina al secondo personaggio e dopo averlo inquadrato con il suo dispositivo di puntamento, gli chiede di identificarsi e il perchè della sua presenza per le strade, nonostante il vigente coprifuoco. L'individuo cerca di inventarsi una scusa, dicendo che sua sorella è stata rapita. L'agente Wilson prende nota mentalmente, ma la sua direttiva primaria è l'identificazione del soggetto, che per tutta risposta decide di accoltellarlo. Tentativo inutile, perchè il poliziotto lo colpisce con la scarica elettrica del suo storditore e lo lascia a terra privo di sensi.
A questo punto l'azione si sposta all'interno della casa in cui abita l'uomo col mantello. Il bambino si risveglia di colpo nella solitudine della sua stanzetta e non trovando né il padre né la madre, si alza e va a cercarli. Trova la madre (Aloona) nell'altra stanza e le chiede dove sia il padre.

D'ora in poi la mia memoria inizia a farsi un po' più vaga, quindi riassumerò un po' più brevemente: la madre vaneggia qualcosa riguardo a un ruolo del padre in una specie di organizzazione segreta, ma non lo ricordo esattamente. Il bambino consiglia alla madre, evidentemente sofferente di testa, di prendere le sue pasticche, perchè ha notato che non le ha prese. In quella, rientra il padre con la donna svenuta in spalla e la porta nella sua stanza segreta. La donna (giocata da Xion) però si risveglia e cerca di ribellarsi e l'uomo è costretto a rimetterla a nanna con del cloroformio, dopo un'accesa collutazione.
Scopriamo che quest' uomo ha un vero e proprio laboratorio segreto, dove seziona corpi per crecare di guarire le malformazioni fisiche del figlio.

Frattanto, l'agente Wilson decide di verificare se la faccenda del rapimento della sorella del losco figuro fosse fondata o meno. Si incammina dunque verso l'abitazione dell'uomo (anche se non ricordo come fosse venuto a conoscenza dell'indirizzo).

Al comando di polizia il capitano Falco (inutile che vi dica chi lo interpretava) è preoccupato dal congruo ritardo accumulato dall'agente Wilson nella sua ronda: ben 15 secondi!
Il capitano decide quindi di far preparare un elicottero (pilotato da Roberto) per uscire a cercarlo.
Mentre sorvolano il settore della città interessato, vedono un corpo disteso a terra, nella neve (il personaggio di Tyorl). Il comandante Falco dà l'ordine di illuminare a giorno il settore attraverso l'enorme luce posta sulla cupola che protegge la città e decide di scendere con l'elicottero a
controllare, ma l'atterraggio è difficile e riesce a fatica.

A questo punto utilizziamo una delle peculiarità di questo livello di Levity: il flash forward. Roberto introduce una scena che, nel corso futuro della narrazione, si dovrà obbligatoriamente verificare.
In questo caso, la scena rappresenta il bambino e la donna (quella che era svenuta) su un tetto. La donna salva il bambino che sta per cadere dal cornicione.

Intanto l'agente Wilson è arrivato sulla soglia dell'abitazione e intima alla madre del bambino di aprire la porta. Lei è in evidente stato confusionale, e decide di cercare il marito per avvertirlo. Nella fretta di rientrare, l'uomo aveva inavvertitamente lasciato aperta la porta del suo laboratorio segreto.
Contemporaneamente, anche il bambino va in cerca del padre ed entrambi arrivano sulla soglia della stanza segreta. A quel punto il padre, visto che rischia di essere scoperto, sgrida il bambino (ti avevo detto di non venire quiiiiii!), facendolo scappare sotto il letto e prende di peso la moglie, portandola verso l'armadietto delle medicine. Tra i due nasce una collutazione (non ricordo per quale motivo).

I vicini di casa (interpretati da Aloona e Tyorl), nel frattempo, hanno già avvertito la polizia (non ricordo bene a che punto della sessione, onestamente). Uno dei due è un reduce della guerra del Vietnam, e appena sente sparare in strada si precipita fuori con il suo mitraglitaore e, convinto di trovarsi in mezzo ai Vietcong, inizia a sparare verso l'elicottero della polizia, che rimane seriamente danneggiato.

Vistosi sotto attacco, il capitano Falco dà ordine di attivarsi al Bambino A, attraverso un intercom posto sotto al letto del bambino. E' così attivo l'agente speciale delle forze di polizia Bambino A.

In tutto questo il losco complice dell'uomo col mantello ha ripreso i sensi, e si incammina verso la casa. Il poliziotto fa irruzione sfondando la porta, ma in quel momento sopraggiunge il criminale che gli punta addosso la pistola. Nonostante il Bambino A gli intimi di abbassare l'arma, riesce a sparare e a uccidere Wilson, coprendo la fuga dell'uomo col mantello.
Il Bambino A si sdoppia in una proiezione olografica, e l'uomo che aveva sparato decide di fuggire.
Ma non andrà tanto lontano, perchè verrà falciato da una raffica di mitra sparata del pazzo reduce di guerra, ancora pericolosamente a piede libero.

Nel frattempo il comandante Falco è riuscito a raggiungere l'edificio, e assieme al Bambino A si precipita nella stanza segreta: sentendosi braccato dalle forze di polizia, l'uomo afferra la valigetta contenente il Liquido Mutogeno Chimaera (tm) e se ne inietta una dose.

Ora, se non ricordo male, intercorre un bel po' di tempo tra quest'azione e la trasformazione del personaggio. Purtroppo non ricordo assolutamente cosa sia successo.

Comunque sia, il personaggio si trasforma in un mostro senziente e il capitano cerca di tenerlo a bada sparandogli.

Mi dispiace cadere così sul finale, ma l'unica cosa che ricordo dopo questa è che l'ultima scena si svolge sul tetto dell'abitazione e che si verifica la scena descritta nel flash forward.
Ricordo anche del Bambino B interpretato da Tyorl, ma poco di più.

Meglio postare tutta la descrizione il prima possibile, prima che la memoria di tutti si affievolisca.
Ora datemi una mano ad integrare!

Inviato il: 8/11/2007 21:39
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Commenti dei partecipanti alle sessioni di Lucca Games (con rgrassi) - LEVITY
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 41255
EXP : 17
Offline
ahahahahah fantastico!! Rileggendola, è incredibile quante cose siano successe in quelle due ore!!

A braccio ricordo la parte che ho interpretato di più: il capitano, dopo essere sceso sul tetto con l'elicottero (portandosi dietro il suo strumento di comunicazione), attiva il Bambino A e inizia a scendere al piano del fatto. Quando arriva giù ricongiunge con il Bambino A con quest'ultimo che rassicura il capitano, dicendo che "non resta altro da fare che prendere la donna". La donna in questione era quella inizialmente svenuta che, ripresasi, aveva tentato di scappare dall'uomo pazzoide che voleva sezionarla, dandogli un calcio alle palle all'interno del laboratorio. Successivamente l'uomo l'ha cloroformizzata e, senza un apparente motivo, si inietta il liquido chimaera e inizia la trasformazione.

Nel mentre che l'uomo si trasforma, entrano nel laboratorio il Capitano e il Bambino che recuperano la donna (non scordiamoci che il bambino aveva la voce tipo "Poltergeist" ) e iniziano la risalita verso il tetto (dove c'è l'elicottero per la fuga.

Il pilota dell'elicottero avverte il capitano di un pericolo da un'altra parte e in tutta risposta gli dice:"attivate anche il Bambino B (Tyorl)", che in teoria doveva essere il bambino dei vicini (ma non abbiamo approfondito che il tempo era scarso, mi pare).
Il finale, se non ricordo male fu questo: la donna si risveglia dal torpore quando salgono sul tetto, ma la Chimaera li rincorre e il capitano decide di proteggere l'uscita del tetto affrontando la Chimaera da solo, pur di proteggere la donna e il bambino.

La Chimaera uccide il capitano e letteralmente lo "lancia" verso il Bambino A che, colpito dal corpo del capitano morto sta per cadere di sotto dal tetto e la donna, in un impeto di adrenalina si getta a capofitto per salvare il Bambino da una rovinosa caduta.

Fine della sessione. CLAP CLAP CLAP!!!!

Inviato il: 8/11/2007 21:59
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved