In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 1330
Ultimi: Cucciola78

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 47
Totale: 47
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1734
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1262
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Cucciola78 12/11/2021
Alexthelord 20/5/2021
il_regno_di_Ozz 27/4/2021
riki25 11/4/2021
RangerDelSommerund 5/4/2021
Mirsea 28/3/2021
Marco 27/1/2021
Rinaldo 8/12/2020
giuseppe95 24/11/2020
Spymode 23/11/2020

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 »


librigame "sui generis"
Novizio
Iscritto il:
14/11/2007 21:25
Da torino
Messaggi: 4
Livello : 1
HP : 0 / 5
MP : 1 / 265
EXP : 21
Offline
Ciao a tutti!

Colto recentissimamente da un violento ritorno di fiamma nei confronti di queste letture da me abbandonate anni or sono, vorrei adesso provare a recuperare qualche librogame per rimpinguare la mia sparuta collezioncina d'antan.
a questo proposito avrei bisogno di qualche dritta per orientarmi su titoli che, a distanza di tempo, possano ravvivare il mio interesse per il genere. perciò mi appello a voi, o esperti.

faccio presente che sono sempre stato il tipo di giocatore non amante dei regolamenti restrittivi role-game based e dei combattimenti all'ultimo sangue (che tendevo - non inorridiscano i puristi - a saltare a pie' pari ), e prediligo autori, come il mitico Brennan mio eroe di gioventù, capaci di rivestire di una certa perizia affabulatoria intrichi di paragrafi talvolta fin troppo aridi e schematici. mi piacerebbe perciò che mi indicaste qualche titolo avente o l'uno o altro o entrambi i seguenti requisiti:

- forte propensione alla narrazione, anche a discapito dell'equilibrio strutturale complessivo. ad esempio un libro che non sfigurerebbe come romanzo di narrativa tradizionale pur facendo acqua da tutte le parti dal punto di vista dell'interattività;

- un sistema di gioco che esuli appunto da quello consueto basato sui gdr.

Saranno graditissime segnalazioni non solo di capolavori tout-court (quelli è facile individuarli, grazie alle ottime ed esaustive recensioni del sito; e a proposito sto già sbavando al pensiero di mettere le mani sul Frankestein di Brennan o La creatura del male e La casa infernale di Jackson, o ancora L'abisso dei morti viventi di Morris, tanto per chiarire di cosa vado in cerca), ma anche e soprattutto di libri magari innovativi ma solo parzialmente riusciti. Chicche nascoste, "classici" minori. Magari anche ciofeche inenarrabili, ma comunque svettanti dall'anonimato e degne di menzione per una delle caratteristiche di cui sopra.

insomma, qualcosa che meriti di essere riscoperto, più con il piglio dello "storico" che con quello del nostalgico.
ringrazio anticipatamente chi vorrà contribuire a delineare questa galleria atipica ed eterogenea!


[postilla: non consigliatemi la serie Grailquest, visto che sono già occupato a tentare di ricostruirla dopo averla ai tempi decimata con prestiti incauti a persone malfidate... ]


[postilla 2, a scanso di equivoci: la mia è una mera richiesta di informazioni, non sto cercando in questa sede gente intenzionata a vendere o scambiare, avendo tra l'altro visto che sul forum c'è una sezione apposita - anche se preclusa ai nuovi arrivati, per motivi che ben comprendo e mi sento di condividere. oltre tutto è o non è il sommo piacere del bibliofilo quello di setacciare mercatini e bancarelle, alla ricerca dell'oggetto bramato...? ]

Inviato il: 20/11/2007 0:38
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Maestro
Iscritto il:
3/2/2007 15:24
Da Lombardia
Messaggi: 1452
Livello : 32
HP : 0 / 790
MP : 484 / 40326
EXP : 61
Offline
Citazione:

merlin_cocaio ha scritto:
mi piacerebbe perciò che mi indicaste qualche titolo avente o l'uno o altro o entrambi i seguenti requisiti:

- forte propensione alla narrazione, anche a discapito dell'equilibrio strutturale complessivo. ad esempio un libro che non sfigurerebbe come romanzo di narrativa tradizionale pur facendo acqua da tutte le parti dal punto di vista dell'interattività;

- un sistema di gioco che esuli appunto da quello consueto basato sui gdr.



Direi che la serie di Fire*Wolf risponde al primo requisito al 100%.

Per quel che riguarda il secondo prerequisito, invece, uhm... forse la linea 'Compact' potrebbe fare al caso tuo.

Inviato il: 20/11/2007 0:56
_________________
Il Sonno Della Ragione Genera Mostri (Francisco Goya)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Aspirante
Iscritto il:
17/4/2007 19:20
Da Casa Mia
Messaggi: 481
Livello : 20
HP : 0 / 482
MP : 160 / 24331
EXP : 29
Offline
Forse anche un po' tutta la serie Realtà Virtuale va bene. Il 2 a me personalmente non piace, ma gli ultimi tre sono buoni, il 5 addirittura ottimo, quindi se ti capita l'occasione cerca di accaparrarteli!

Altro consiglio personale potrebbe essere Oltre l'Incubo, una serie breve che
privilegia lo spazio narrativo e descrittivo e ha un regolamento abbastanza semplice e che non pesa quasi mai sul gioco.

Inviato il: 20/11/2007 8:53
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 0 / 998
MP : 874 / 52091
EXP : 95
Offline
Ciao merlin_cocaio/Simon the Sorcerer. Ti offro alcuni consigli in base a quanto ho provato.

A livello di serie:

Fire*Wolf di Brennan, a patto che salti a piè pari il regolamento e tutte le sue applicazioni nel testo. E' ottima dal punto di vista letterario e per essere un librogame può tener testa a diversi romanzi fantasy.

A livello di singoli libri:

Una serie "sui generis", fallimentare dal punto di vista del regolamento ma piuttosto interessante a livello narrativo è "Leggende e Malefici". Serie per modo di dire, visto che conta un solo volume: "La Nascita del Male".

Un altro librogame che corrisponde ai requisiti è "Alla Ricerca del Palantìr" - La Terra di Mezzo 4. Qui l'autore si è dimenticato del regolamento complesso della serie e ha imbastito una storia poco interattiva e giocata molto sul testo e sullo stile.

Inviato il: 20/11/2007 9:22
_________________
Di idee morali non ce ne son più, oggi; e quel ch’è peggio, pare che non ne siano mai esistite. Sono scomparse, inghiottite sin nei loro più piccoli significati... Da L'adolescente di F.Dostoevskij
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Novizio
Iscritto il:
13/11/2007 13:38
Messaggi: 3
Livello : 1
HP : 0 / 2
MP : 1 / 132
EXP : 10
Offline
tutti i titoli della serie "scegli la tua avventura", che non fa parte di librogame della E.Elle ma il concetto è il medesimo, anzi: niente regole, niente combattimenti, niente dadi ma solo azioni da sceglieree molta narrazione!!

Inviato il: 20/11/2007 13:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 0 / 1104
MP : 1142 / 62228
EXP : 17
Offline
Beh, allora direi che anche la serie Time Machine alla fine rientra nei requisiti, anche se non è propriamente un "gioiello letterario", ma ha poche regole e si impara anche qualche nozione storica.

Inviato il: 20/11/2007 14:44
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Iniziato
Iscritto il:
15/9/2006 11:32
Messaggi: 242
Livello : 14
HP : 0 / 338
MP : 80 / 17661
EXP : 54
Offline
Citazione:

Gurgaz ha scritto:
Ciao merlin_cocaio/Simon the Sorcerer. Ti offro alcuni consigli in base a quanto ho provato.

A livello di serie:

Fire*Wolf di Brennan, a patto che salti a piè pari il regolamento e tutte le sue applicazioni nel testo. E' ottima dal punto di vista letterario e per essere un librogame può tener testa a diversi romanzi fantasy.

A livello di singoli libri:

Una serie "sui generis", fallimentare dal punto di vista del regolamento ma piuttosto interessante a livello narrativo è "Leggende e Malefici". Serie per modo di dire, visto che conta un solo volume: "La Nascita del Male".

Un altro librogame che corrisponde ai requisiti è "Alla Ricerca del Palantìr" - La Terra di Mezzo 4. Qui l'autore si è dimenticato del regolamento complesso della serie e ha imbastito una storia poco interattiva e giocata molto sul testo e sullo stile.


Non ho letto Firewolf, ma ne dicono tutti un gran bene (dal punto di vista della trama) ed è di Brennan, quindi te lo consiglierei anche io. Anche sul quarto di Terra di Mezzo dò ragione a Gurgaz.

Mi permetto di aggiungere, in rispetto al punto 1, Oberon, tutta la serie, ed il secondo librogame di Blood Sword, Il Regno di Wyrd, che ha un regolamento complesso si ma è un gioiello... puoi saltare comunque le parti regolistiche anche se funzionano :)
Rispettando entrambi i punti, Realtà Virtuale, e in particolare Cuore di Ghiaccio, che ha un sistema basato sull'assenza di dadi. A me piace molto anche la regolisticamente orribile miniserie "Il Regno della Stregoneria" sul mago Carr Delling, i numeri dal 7 al 9 di Adnd, ma su questa serie ci sono opinioni discordanti sul forum.

Mi ricordo che Oltre l'Incubo e Robin Hood avevano ottime trame e ottima qualità di scrittura, non ricordo bene il regolamento. Idem per la serie Falcon, edita in Italia ma non dalla EL, non li ho letti tutti ma sembravano intriganti.

Oh, si potrebbe citare anche la serie Sherlock Holmes... anche se un mezzo falimento perchè basata più sui tiri di dado che sul metodo deduttivo. Chissà, se davvero cerchi serie incompiute e sei disposto a chiudere un occhio sui tiri di dado...
Per queste ultime due se mastichi l'inglese fa un giro su Home of the Underdogs, http://www.the-underdogs.info se passi sopra alla lentezza del sito ci sono parecchie serie.


Mi raccomando, se vuoi farti un'idea passa a leggerti la sezione "recensioni" e sono certo che anche andando a caso tra i titoli troverai sicuramente qualcosa di interessante!

Inviato il: 20/11/2007 20:06

Ultima modifica di D.F. il 20/11/2007 20:38:11
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Novizio
Iscritto il:
14/11/2007 21:25
Da torino
Messaggi: 4
Livello : 1
HP : 0 / 5
MP : 1 / 265
EXP : 21
Offline
Grazie mille a tutti, mi appunto subito sul registro di guerr... sul taccuino i preziosi suggerimenti elargitimi (a parte Fire Wolf che già conoscevo, colpa mia che ho dimenticato di specificarlo all'inizio. Il barbaro è anzi un "sorvegliato speciale" che non mancherò di ghermire se dovessi avvistarne da qualche parte qualche volume. Ora come ora mi è rimasto solo l'ultimo della serie).
Ottima anche la segnalazione di HOTU, su cui non mi era mai passato per la mente potessero reperirsi anche collane di librogame.

Per quanto riguarda la questione che ho sollevato riguardo a sistemi di gioco "peculiari", mi sembra di capire dalle recensioni lette e dalle vostre risposte che nessuna serie, perlomeno tra quelle pubblicate in Italia, con un gameplay che in misura maggiore o minore si discosta dall'approccio stile rpg (se non erro dovrebbero grosso modo essere compact, detective's club, realtà & fantasia, realtà virtuale, sherlock holmes, time machine) abbia raggiunto risultati nel complesso entusiasmanti.

A questo punto scatta la domanda da un milione di dollari (o se preferite, da niubbo reo confesso): il connubio tra cyoa - intesa come mera "storia a bivi" - e rpg si deve quindi in ultima analisi considerare come il più alto stadio evolutivo del libro gioco, la sua forma più raffinata?
E ciò può essere dovuto al fatto che la maggior parte delle deviazioni da questo percorso si sono rivelate sterili e non sono riuscite a produrre innovazioni tali da costituire nuovi paradigmi alla luce dei quali considerare l'interattività in un libro game, o più semplicemente perché non hanno incontrato un sufficiente favore del pubblico?

Inviato il: 21/11/2007 0:14
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Iniziato
Iscritto il:
14/4/2007 14:51
Da Vicenza
Messaggi: 217
Livello : 13
HP : 0 / 318
MP : 72 / 16091
EXP : 75
Offline
Mi associo assieme agli altri utenti per le serie consigliate(in particolare blood sword dal 2 al 5, per quanto rigurda i requisiti da te citati), in più ti consiglierei partita a 4(uno qualsasi dei libri tanto 'so tutti belli) che per narrazione è un'autentica perla nel panorama dei lg editati dalla e.elle(per le regole di gioco u pò meno, ma mi sembra dal tuo msg che ti interessi più la lettura che il goco in se).Unico neo: essendo stata tra le ultime serie editate sono abbastanza difficili da trovare(si trovano, ma su ebay ti sparano certe cifre).
Ciao

Inviato il: 22/11/2007 13:05
_________________
_
-Il nostro ospite, il cui nome è leggendario, deve dirci sinceramente: quali sono per un uomo le cose più grandi della vita?-
L'ospite riflettè a lungo e dichiarò:-Acqua calda, un buon dentista e carta igienica morbida!-
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: librigame "sui generis"
Novizio
Iscritto il:
14/11/2007 21:25
Da torino
Messaggi: 4
Livello : 1
HP : 0 / 5
MP : 1 / 265
EXP : 21
Offline
mi permetto di segnalare un mio recente acquisto che capita proprio a fagiolo e ben si inserisce nel contesto surreale di questo topic. ravanando in uno scatolone di fondi di magazzino della E. Elle al piano isolato e semibuio di una libreria ho trovato (unico librogame del lotto, putroppo) il Compact n. 6, Sfida di coppa. Ecco, è un libretto piuttosto insulso che non si può forse definire propriamente innovativo nelle strutture di gioco, però se c'è una cosa che non gli difetta è l'originalità - o meglio... l'unicità! E ha una certa naivetè lo rende gradevole anziché no

Inviato il: 23/11/2007 23:54
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved