In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 13
Ieri: 16
Totale: 1315
Ultimi: Perfidoalino

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 33
Totale: 33
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
Perfidoalino 14/6/2020
fobos88 27/5/2020
disperados 18/5/2020
Gabrim 9/5/2020
vindice 7/5/2020
Carlo 30/4/2020
fenice1972 26/4/2020
perryclo 20/4/2020
Rollerwise 15/4/2020
Tuttofinito 10/4/2020

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





La Reggina inizia la risalita
Grande Maestro
Iscritto il:
15/9/2006 13:57
Da Sommerlund
Messaggi: 3954
Livello : 47
HP : 232 / 1163
MP : 1318 / 47704
EXP : 54
Offline
La squadra di Mazzarri vince per 2-1 al "Granillo"
Decisiva la rete di Bianchi in pieno recupero
La Reggina inizia la risalita
secondo ko per il Cagliari

Esultanza Reggina
REGGIO CALABRIA - La Reggina comincia la difficile risalita dalle sabbie mobili del -15. E lo fa con una meritata vittoria sul Cagliari: 2-1 grazie a un pesantissimo gol di Bianchi, il quarto in due partite, allo scadere. Come a Palermo la squadra di Mazzarri mostra di non arrendersi alle situazioni avverse e di volersi giocarsi le proprie chance fino all'ultimo pallone. La situazione è tutt'altro che facile ma con il cuore e la grinta mostrata al "Granillo" la salvezza non è utopia. Seconda sconfitta consecutiva per il Cagliari di Marco Giampaolo dopo lo stop interno con il Catania. Al di là del risultato anche i sardi tornano a casa con indicazioni positive perché la squadra ha mostrato sintomi di crescita.

Formazione annunciata per Mazzarri che opta per il 3-5-1-1 lasciando in panchina Amoruso, non proprio al meglio delle condizioni. Indisponibili Mesto e lo squalificato Aronica. Confermato invece Rolando Bianchi al centro dell'attacco dopo la tripletta di Palermo.

Per Giampaolo l'assenza più peante è quella di Conti a centrocampo, anche lui appiedato dal giudice sportivo; regia affidata a Budel con Colucci sulla sinistra. Il tridente d'attacco è composto da Esposito, Suazo e Pepe.

Come era previsto niente tifosi nella Gradinata Nord del "Granillo" in segno di protesta per la penalizzazione di 15 punti in classifica dopo lo sandalo calcio.

Partita vivace nelle prime battute e subito un'occasione gol per parte: al 3' Esposito conclude con il sinistro in area non trovando la porta. Poco dopo contropiede della Reggina e gran tiro dalla distanza di Carobbio, ottimo l'intervento di Chimenti in angolo. Bianchi prova a sfruttare il suo momento e al 6' mette fuori di un soffio su un'azione in mischia.

All'8 Chimenti prende una ginocchiata sul viso intervendo in uscita su Leon. Ritmi sempre elevati; passati i primi minuti di incertezza, la Reggina prende in mano la situazione e mantiene il baricentro alto. Il Cagliari prova a colpire in contropiede sfruttando la velocità dei suoi uomini d'attacco. E' sempre Bianchi l'uomo più pericoloso dell'undici di Mazzarri: l'attaccante al 32' raccoglie di testa un cross di Lucarelli e Chimetti deve superarsi per togliere il pallone dall'angolo sinistro.

Stesse formazioni all'inizio della ripresa. La Reggina vuole accelerare i tempi, prova la via del gol con più frenesia e salgono anche i difensori. La mossa è vincente e al 7' arriva il gol: gran giocata di Leon che lascia sul posto Budel dalla sinistra e crossa dalla parte opposta dove Alessandro Lucarelli di testa supera Chimenti.

Dopo il gol la partita si fa più nervosa e spesso il gioco viene interrotto. La Reggina sembra non aver difficoltà a controllare, ma al 16' Giradi indica il dischetto per un fallo molto dubbio di Giosa su Esposito: dal dischetto trasforma Suazo che spiazza Pelizzoli.

Mazzarri sacrifica Amerini per inserire una punta in più, ovvero Amoruso. Giampaolo di contro si copre inserendo D'Agostino per Pepe. Poi Missiroli prende il posto di Carobbio. La Reggina subisce il colpo e rischia di capitolare ancora al 34' con un contropiede di Suazo e al 37' con un tiro angolato di Agostino.

Al 39' Amoruso colpisce in pieno la traversa con un colpo di testa su lancio di Tedesco, quindi Bianchi sbaglia a porta vuota. Al 45' autentico miracolo di Chimenti che di riflesso si oppone a un colpo di testa di Missiroli. Al 48' il Cagliari deve arrendersi: tiro di Amoruso, altra miracolosa respinta di Chimenti e Bianchi da distanza ravvicinata infila.

REGGINA-CAGLIARI 2-1
REGGINA: Pelizzoli; Lanzaro, Lucarelli, Giosa; Esteves, Amerini (18' st Amoruso), Carobbio (29' st Missiroli), Tedesco, Modesto; Leon; Bianchi.
In panchina: Campagnolo, Di Dio, Tognozzi, Barillà, Morabito.
Allenatore: Mazzarri.

CAGLIARI: Chimenti; Pisano, Bianco, Lopez, Del Grosso; Biondini, Budel, Colucci L.; Esposito, Suazo, Pepe (22' st D'Agostino).
In panchina: Fortin, Ferri, Bizera, Conticchio, Capone, Agostini.
Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Girardi di San Don Donà di Piave.

RETI: 7' st Lucarelli, 16' st Suazo (rigore), 48' st Bianchi.

NOTE: giornata di sole, terreno in discrete condizioni.
Spettatori: 15 mila circa. Espulsi: 42' st l'allenatore della Reggina Mazzarri. Ammoniti: Lucarelli, Carobbio, Esposito, Bianchi, Pepe, Colucci. Angoli: 9-3. Recupero: 3' pt, 4' st.

(16 settembre 2006)

Inviato il: 17/9/2006 2:19
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La Reggina inizia la risalita
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 10:57
Da Roma
Messaggi: 1090
Livello : 29
HP : 0 / 700
MP : 363 / 28723
EXP : 2
Offline
Questo Bianchi sta segnando un sacco,sono felice me lo ricordo era un buon talento prima e l infortunio che subi fu un brutto colpo per lui.
Pare si sia ripreso.

Inviato il: 17/9/2006 14:18
_________________


«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved