In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 4
Ieri: 13
Totale: 1166
Ultimi: kurama

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 20
Totale: 20
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3952
2
FalcoDellaRuna
3426
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
kurama 22/2/2017
Agon51 18/2/2017
Reuxs 8/2/2017
Stevewilde 4/2/2017
zanzibarro 1/2/2017
DottKappa 30/1/2017
Zante 28/1/2017
watcher 19/1/2017
Giuppe 17/1/2017
Deniz83 28/12/2016
News : Dal librogame al fumettogame!
Inviato da FalcoDellaRuna il 27/5/2013 13:34:31 (1184 letture)
News

In un periodo in cui le novità sul mondo dei librogame sono piuttosto scarse (per non dire nulle) ecco arrivare, a sorpresa, una ventata d'aria fresca proveniente dalla Francia.
Come molti IMDLers sapranno, dal suolo francese ci sono sempre stati autori impegnati, con alterne fortune, nella scrittura dei LDVELH, acronimo per "Livre dont vous etes le heros", un modo complicato, tipico francese, per dire librogame/librogioco.


Dicevamo quindi che in questo momento storico ci pensa l'autore Shuky Medina (questa la sua pagina Facebook), a tirar fuori non una, ma bensì 2 nuove serie di BDDVELH... cioè "Bande Dessinée Dont Vous Etes Le Heros", ovvero Pirates e Chevaliers, dei FumettiGame. In questi fumetti-gioco il funzionamento è quello classico dei librogame, in cui viene spostata l'immaginazione del viaggio di un eroe in realtà (disegnata). In questo caso il disegno rappresenta ciò che l'eroe vede davanti a sè, e la scelta di muoversi in una direzione piuttosto che in un'altra è rimasta intatta.
Questa nuova visione di gioco rappresenta uno stimolo per l'autore che deve fornire al disegnatore tutti i dettagli di gioco, compresi quegli oggetti che possono essere "raccolti" dall'eroe semplicemente per il fatto che vengono notati durante il viaggio; senza considerare l'intreccio che qui viene esteso alle "vignette" invece che ai classici capitoli di un librogame.

Insomma, una nuova idea di serie che "deriva" dai librogame e che sta ispirando anche altri autori della casa editrice francese, la Makaka Editions, fondata dallo stesso Shuky, ad altre serie di questo tipo (in Francia è prevista l'uscita di uno Sherlock Holmes a ottobre, oltre al secondo volume di Pirati).

Per questo inauguriamo con oggi una nuova sezione nel nostro database di recensioni, chiamata FumettoGame, in cui inseriremo le nuove serie a fumetti che utilizzano lo stesso schema dei classici librogame, applicati però alla narrazione per immagini.


Vi rimando ad una prima recensione del primo volume di una serie di fumetti-gioco di questo tipo tradotto in italiano dalla CranioCreations, Pirati, e vi invito a discuterne sia sul forum sia sulla nostra pagina Facebook.



Questo il link alla sezione recensioni -> Pirati - 01 - Diario di un eroe

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved