In questo sito il protagonista sei tu.
Registrati ne Il Mondo Dei Librogames  
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami

Hai perso la password?

Registrati ora!
Ricerca
Menu principale
Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 10
Ieri: 13
Totale: 1254
Ultimi: dhell

Utenti Online:
Guests : 0
Membri : 25
Totale: 25
Lista utenti Online [Popup]
Utenti più attivi
1
lonewolf79
3954
2
FalcoDellaRuna
3427
3
Gurgaz
2622
4
Xion_Aritel
1733
5
=Dr.Scherzo=
1452
6
MetalDave
1261
7
Devil_Arhangel
1228
8
Skarn
1174
9
UomodiAnaland
1090
10
Federico
1025
Nuovi utenti
dhell 15/10/2018
Ray76it 30/9/2018
massiccio 15/9/2018
Sa.sa. 2/9/2018
fra_umakiwe 2/9/2018
mondi 1/9/2018
MarcelinoB 29/8/2018
HenryNunle 21/8/2018
Skarvench 14/8/2018
Massi79 14/8/2018

Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2) 3 4 5 ... 13 »


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 24130
EXP : 29
Offline
Naturalmente ci sarei anch'io.

Ho anche il manuale, quindi è una buona scusa per leggermelo .

Inviato il: 11/1/2009 14:27
_________________
War, war never changes
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 43693
EXP : 17
Offline
Grande Fede!
Io ho letto ora l'ambientazione (in questo thread) e direi che non ci sono controindicazioni (a parte i buffi anagrammi delle regioni italiane ). L'idea del punteggio da spendere non è male, e possiamo provare a vedere come va. L'importante, secondo me, è la narrazione: il combattimento può passare anche in secondo piano, quindi mi va più che bene.

Inviato il: 11/1/2009 15:42
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 35319
EXP : 95
Offline
Citazione:

Federico ha scritto:
Naturalmente ci sarei anch'io.

Ho anche il manuale, quindi è una buona scusa per leggermelo .


Bene Federico!

Agh, questa è una controindicazione, visto che intendevo sfruttare la mancanza di questo supporto per favorire alcuni aspetti del gioco. Inoltre, volevo proporre una o più avventure presenti nel manuale, tanto per non scervellarmi a pensare qualcosa di nuovo a tutti i costi, quindi se le vai a leggere non è il massimo... Leggere il manuale, comunque, non ti sarà di grande aiuto, poiché il 90% delle meccaniche di gioco saranno bellamente bypassate, sempre che il sistema dei punteggi funzioni e non si riveli demenziale. Potrebbe invece aiutarmi nel caso tu scelga Mago, Alchimista, Evocatore o Fattucchiere; in tal caso non ho bisogno di darti le liste degli incantesimi o delle formule, solo di discutere con te gli effetti nel nostro sistema.

Comunque se a tutti voi l'idea piace, anagrammi oppure no (aspettatevi un sacco di queste piccole amenità, anche se non sono capace di slanci ironici come quelli del Dr. Scherzo), possiamo cominciare appena pronti. Intanto dovete scegliere che personaggio tenere (almeno il nome e la Casta); cose come l'età mi sembrano abbastanza indifferenti, potrebbe essere la vostra stessa età, mentre sul sesso vedete un po' voi... i personaggi femminili portano discordia e svacco nei gruppi più seri (anche in presenza di giocatrici).

Sul nome vi lascio piena libertà. Vi chiedo solo di considerare il tipo di ambientazione, che non è fatto di personaggi che si chiamano Aragorn, Taurus, Saxif D'Aan o Garet Jax, ma piuttosto di nomi italici medioevali o fantastici, tipo Astolfo, Argante, Ruggiero, Teofilo... e tutte le stramberie che riuscite ad immaginare. Comunque non rifiuterò alcun nome che vorrete proporre, visto che nello stesso manuale si passa da nomi del genere a nomi puramente fittizi, anche se mi piacerebbe un po' di uniformità in più.

Per sapere la vostra dotazione iniziarle, ditemi a caso 3 o 5 numeri da 1 a 100, secondo quel che c'è scritto nella scheda Personaggio. Nel caso di Federico, siccome possiede il manuale, sono costretto a tirare io.

Poi quattro parole su come si possono usare i punteggi, a parte le Abilità Speciali, e saremo pronti per partire con la prima avventura... che s'intitola: "Battista il Pollaiolo".

Inviato il: 11/1/2009 17:29
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 24130
EXP : 29
Offline
Facevo meglio a stare zitto!

Usa pure una delle avventure in fondo, tanto non le ho ancora lette e non ho intenzione di rovinarmi il divertimento facendolo (giurin giurello ).

Del manuale ho comunque letto solamente l'introduzione e le descrizioni delle classi di personaggi, quindi più o meno quello che hai riassunto tu nell'altro thread.

Bypassa pure tutte le meccaniche che vuoi, tanto anche se le conoscessi non mi metterei certo a sindacare a gioco in corso.

Inviato il: 11/1/2009 18:36
_________________
War, war never changes
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Maestro
Iscritto il:
3/2/2007 15:24
Da Lombardia
Messaggi: 1452
Livello : 32
HP : 0 / 790
MP : 484 / 27061
EXP : 61
Offline
Bene! Sono contento che quest'iniziativa stia andando in porto.

Dal momento che sono un galantuomo ( ), concedo volentieri a Borgoastro, Falco e Federico l'opportunità di scegliere per primi quale Classe impersonare. Per me non fa alcuna differenza, sono abituato ad adattarmi alle esigenze del gruppo senza troppi patemi ed a muovere tutti quei personaggi che generalmente non vengono mai scelti perchè - spesso ingiustamente - considerati "deboli".

Per quel che riguarda il nome, credo d'aver capito: bisognerà pensare a qualcosa che richiami opere quali L'Orlando Furioso dell'Ariosto, o la satira insita nei poemi cavallereschi o i romanzi picareschi. Dico bene?

Inviato il: 11/1/2009 19:06
_________________
Il Sonno Della Ragione Genera Mostri (Francisco Goya)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Precettore Superiore
Iscritto il:
15/9/2006 21:25
Da Povoletto (UD)
Messaggi: 2622
Livello : 40
HP : 199 / 998
MP : 874 / 35319
EXP : 95
Offline
Citazione:

=Dr.Scherzo= ha scritto:
Per quel che riguarda il nome, credo d'aver capito: bisognerà pensare a qualcosa che richiami opere quali L'Orlando Furioso dell'Ariosto, o la satira insita nei poemi cavallereschi o i romanzi picareschi. Dico bene?


Non è obbligatorio, ma sarebbe appropriato.

Inviato il: 11/1/2009 19:10
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Sapiente
Iscritto il:
15/9/2006 11:56
Messaggi: 1025
Livello : 28
HP : 0 / 682
MP : 341 / 24130
EXP : 29
Offline
Sono tentato dall'alchimista, ma data la mia poca esperienza ruolistica sceglierei un personaggio più "tradizionale": il Paladino di tutti i confini.

Inviato il: 11/1/2009 22:33
_________________
War, war never changes
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 43693
EXP : 17
Offline
Io oggi ci penso e vi dirò il mio PG.

Inviato il: 12/1/2009 9:50
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Diacono
Iscritto il:
12/1/2009 10:52
Da Bolzano
Messaggi: 44
Livello : 5
HP : 0 / 110
MP : 14 / 3170
EXP : 43
Offline
A meno che non vogliate testare il GdR-PbF tra amici di vecchia data, mi piacerebbe partecipare anche se sono un novellino del forum.
Gioco di ruolo da parecchio, ormai, ed ho anche avuto esperienze di gioco via forum.
Avrei già un'idea sulla tipologia del personaggio (si adatta a due caste per cui lo svilupperò meglio e vedrò cosa mi esce), per cui aspetto il responso del Ludi Magister.

Inviato il: 12/1/2009 14:24
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Kata Kumbas - due parole sul gioco e l'ambientazione
Supremo Maestro
Iscritto il:
8/4/2005 19:08
Da Roma
Messaggi: 3427
Livello : 45
HP : 220 / 1104
MP : 1142 / 43693
EXP : 17
Offline
Scavalcando il Ludi Magister, penso che non ci sia nessun problema, anzi, ci farà più che piacere.

Sto ancora pensando al personaggio. Postiamo qui le scelte fatte, no?

Inviato il: 12/1/2009 15:05
_________________
Possano la dea Ishir e il dio Kai guidarmi in questo nuovo mondo....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Annunci
copyright (c) 2006-2007 IMDL All right reserved